giovedì 16 settembre 2021

MOMENT - the GazettE

MOMENTthe GazettE

Album: MASS (2021)
Testo: RUKI musica: the GazettE
Lyrics

MOMENT
Tsunagaru yoru ga katachi wo kaete
hikari wo tadotte futari wa

Eien wo negatte utau hodo
koko ni itai to
Mabushii hibi wa
sugiyuku toki wo tsurete

Kienu futari wa

Tada ima tomedonaku
kazaru koto no nai kono hibi wo
Kasaneru yume dake ga
itsuka kimi no subete wo
daku you ni

Shunkan wo
kokoro kasaneta

Kienu futari wa

Tada ima tomedonaku
kazaru koto no nai kono hibi wo
Asu wo negai nobasu te wa
ikiru tame no tsuyosa datta

Tada ima tomedonaku
kazaru koto no nai kono hibi wo
Kasaneru yume dake ga
itsuka kimi no subete wo
daku you ni

Tsunagaru yoru ga katachi wo kaete
hikari wo tadotte futari wa
Traduzione

ATTIMO
Legate tra loro, le notti cambiano forma,
mentre noi due seguiamo la luce.

Più cantiamo desiderando l'eternità,
più vogliamo restare qui.
Giorni abbaglianti guidano
il susseguirsi delle stagioni.

Noi due non svaniremo.

Adesso si limitano a proseguire
in eterno, questi giorni senza artifici.
I sogni si accumulano,
così che un giorno saranno l'unica cosa
ad avvolgere tutto ciò che ti circonda.

I nostri cuori
sovrapposti ad un attimo.

Noi due non svaniremo.

Adesso si limitano a proseguire
in eterno, questi giorni senza artifici.
La mano tesa a desiderare il domani
era la forza che ci ha permesso di vivere.

Adesso si limitano a proseguire
in eterno, questi giorni senza artifici.
I sogni si accumulano,
così che un giorno saranno l'unica cosa
ad avvolgere tutto ciò che ti circonda.

Legate tra loro, le notti cambiano forma,
mentre noi due seguiamo la luce.

sabato 4 settembre 2021

ROLLIN' - the GazettE

ROLLIN' - the GazettE

Album: MASS (2021)
Testo: RUKI musica: the GazettE
Lyrics

ROLLIN'
Kureru hi to kuzureteyuku
oboreta tenohira made
Doko made mo doko made mo
ochiteyukuyo sono yami ni

Musekaeru kyofu wo daite
atama no naka ga ugomeku
Furansuru made sakende
mogakinagara ima

Owari no nai mirai
sono yami made todoke

Modaenagara koeteyuku
kiesouna kotae de mo
Kawaranaide kure
ai ga mawaru ima

Kureru hi to kuzureteyuku
oboreta tenohira made
Soko made mo doko made mo
ochiteyukuyo so no yami ni

Aisotangan haita koe wa
narasu onkai to mae e
Kyouran semaru kokugen
mogakinagara ima

Owari no nai mirai
sono yami made todoke

Modaenagara koeteyuku
imi no nai kotae de mo
Kawaranaide kure
ai ga mawaru ima

Modaenagara koeteyuku
kiesouna kotae de mo
Kawaranaide kure
mogakinagara ima

Aisotangan haita koe wa
narasu onkai to mae e
Kyouran semaru
saikai wa koko de
Traduzione

ROLLIO
Crollo insieme al tramonto,
sommerso fino ai palmi delle mani.
Sempre di più, sempre di più,
precipiterò in quell'oscurità.

Nella morsa di una paura soffocante,
l'interno della mia testa si contorce.
Griderò fino a marcire;
siamo nel mezzo del rollio, adesso.

Il futuro senza fine,
lo porterò fino a quell'oscurità.

Mentre agonizzo, vado oltre, superando
anche la risposta che sembra svanire.
Ti prego, non cambiare mai,
l'amore sta girando, adesso.

Crollo insieme al tramonto,
sommerso fino ai palmi delle mani.
Sempre di più, sempre di più,
precipiterò in quell'oscurità.

La mia voce che innalza una supplica
prosegue con un ammasso di suoni.
La frenesia giunge al momento stabilito;
siamo nel mezzo del rollio, adesso.

Il futuro senza fine,
lo porterò fino a quell'oscurità.

Mentre agonizzo, vado oltre, superando
anche la risposta senza senso.
Ti prego, non cambiare mai,
l'amore sta girando, adesso.

Mentre agonizzo, vado oltre, superando
anche la risposta che sembra svanire.
Ti prego, non cambiare mai;
siamo nel mezzo del rollio, adesso.

La mia voce che innalza una supplica
prosegue con un ammasso di suoni.
La frenesia giunge,
il luogo dove ci rincontreremo è questo.

sabato 28 agosto 2021

NOX - the GazettE

NOX - the GazettE

Album: MASS (2021)
Testo: RUKI musica: the GazettE
Lyrics

NOX
Seijaku ni owareta
oboreru youna kotae wa
itsumo kirei de
Nokosareteyuku mono
arifureta shura ni nageku

Musekaeru koudou wo haite
chibashiru gankyuu wo muite
mou mayowanai kojiakete

Yurari yurari to
kotae ga ima mo hanahiraite
Yuruganai kotoba de ima
kirei ni
kotae wo hawasete

Gouyoku ni kawareta
kyoshoku no emi wa
doko ka de itsumo kowarete
Nokosareteyuku mono
arifureta shura ni nageku
fusagikonde

Kawariyuku hi no hou e
tada ima wa

Musekaeru koudou wo haite
chibashiru gankyuu wo muite
mou mayowanai kojiakete

Yurari yurari to
kotae ga ima mo hana hiraite
Yuruganai kotoba de ima
kirei ni
kotae wo hawasete

Kono toki wo motte
kakushin ni kaerou
Hazusushiyou ga nai nerai
subete wo kurae

Urei korosu hodo
kesenu honoo wa moeagatte
Kotoba ni naranu omoi wa
anata ni kotae wo daite

Yuzurenu iro ga

Musekaeru koudou wo haite
chibashiru gankyuu wo muite
mou mayowanai
Traduzione

NOX
Inseguita dal silenzio,
la risposta che sembrava affondare
è sempre stata così bella.
Ciò che ci lasciamo alle spalle è il lamento 
dei conflitti abituali coi nostri demoni. (1)

Sputando fuori il mio battito ruggente,
apro bene gli occhi iniettati di sangue;
non esiterò più, li spalancherò!

Ondeggia, ondeggia,
la risposta è ancora in piena fioritura.
Adesso, con parole decise,
magnificamente,
tendi quella risposta verso di me.

I sorrisi avidi
fatti per l'apparenza
mostrano sempre crepe da qualche parte.
Ciò che ci lasciamo alle spalle è il lamento 
dei conflitti abituali coi nostri demoni,
sono opprimenti.

Andiamo verso la luce che cambia,
immediatamente!

Sputando fuori il mio battito ruggente,
apro bene gli occhi iniettati di sangue;
non esiterò più, li spalancherò!

Ondeggia, ondeggia,
la risposta è ancora in piena fioritura.
Adesso, con parole decise,
magnificamente,
tendi quella risposta verso di me.

Trasformiamo questi momenti
in determinazione!
È impossibile mancare il bersaglio,
divoriamo ogni cosa!

Le fiamme inestinguibili bruciano
tanto da distruggere la sofferenza.
Senza poter esprimere i tuoi pensieri,
stringi la risposta dentro di te.

È un colore irrinunciabile.

Sputando fuori il mio battito ruggente,
apro bene gli occhi iniettati di sangue;
non esiterò più.

NOTE: - NOX: il termine NOx indica la somma del monossido di azoto (NO) e del biossido di azoto (NO2). L'ossido di azoto è un inquinante primario che si forma generalmente dai processi di combustione ad alta temperatura; è un gas a tossicità limitata, al contrario del biossido di azoto. [x]
(1)"conflitti coi nostri demoni" - nello specifico, il kanji 修羅 (shura) si riferisce ad una certa categoria di dei, gli Asura, ed al loro conflitto contro i Deva. Nella narrativa induista, l'eterna rivalità funziona anche come cooperazione, in quanto gli Asura rappresentano il caos, i Deva l'ordine, e solo insieme essi generano l'equilibrio.

giovedì 19 agosto 2021

iris - SPYAIR

iris - SPYAIR


Album: UNITE (2021)
Testo e musica: MOMIKEN
Lyrics

iris
Tsumetaku natta kuuki ni
boku wa ookiku iki wo fukikaketa
Shiroku fukuranda mirai ni wa
kanashimi nante mienakatta

Toozakatteikebaiku hodo
bokura no kage wa koku naru

Anata no hohoemi mo
anata no nukumori mo
iroasete nijinde mo
yume de aerunara
Amaku horonigai
ano omoide ga hou wo tsutatteku
sora ni wa yasashii ame no nioi

Tadashii koto ni
tsukaretara
tada issho ni machigattekuretane
Tameiki nante shiranakatta
bokura ga ita na mo naki hi

Yukkuri to aruita kaerimichi
togirenu you shaberitsuzukete

Are kara ikutsumono
keshiki wo mitsuketayo
tokiniha kurushikute
tachidomattakeredo
Fui ni kuchizusandeta
natsukashii uta ga ima demo
kokoro ni kakatta
niji no you ni

Yohou hazure no ame ni utare
utsumuiteru boku ni wa mienakatta
Daijina no wa nani datta no ka?
Kangaenakutatte wakattetanoni

Anata no hohoemi mo
anata no nukumori mo
iroasete nijinde mo
yume de aerunara
Amaku horonigai
ano omoide ga hou wo tsutatteku
sora ni wa yasashii ame ga

Are kara ikutsumono
keshiki wo mitsuketayo
tokiniha kurushikute
tachidomattakeredo
Fui ni kuchizusandeta
natsukashii uta ga ima demo
kokoro ni kakatta
niji no you ni

Kienai hikari
Traduzione

iris
Nell'aria che si è fatta fredda
ho emesso un respiro profondo.
Nel futuro pervaso dal bianco
non vedevo alcuna tristezza.

Più lontano andiamo,
più le nostre ombre si fanno scure.

Col tuo sorriso,
il tuo profumo,
anche se solo scoloriti e sfocati,
se solo potessi incontrarti in un sogno.
Dolci, agrodolci,
quei ricordi scorrono sulle mie guance,
l'odore della pioggia gentile nel cielo.

Quando ne avevamo abbastanza
di fare la cosa giusta,
sbagliavamo insieme.
Non sapevamo cosa significasse sospirare,
quel giorno in cui non avevamo un nome.

Piano, abbiamo camminato verso casa,
senza smettere mai di parlare.

Da allora sono tanti
gli scenari che ho trovato,
anche se a volte era troppo doloroso
e mi sono dovuto fermare.
Ma anche adesso, quella canzone
nostalgica cantata a fior di labbra
di colpo è apparsa nel mio cuore,
come un arcobaleno.

Colpito dalla pioggia imprevedibile,
con lo sguardo basso, non potevo vedere.
Cos'è che era importante per me?
Ho capito che non ci stavo pensando.

Col tuo sorriso,
il tuo profumo,
anche se solo scoloriti e sfocati,
se solo potessi incontrarti in un sogno.
Dolci, agrodolci,
quei ricordi scorrono sulle mie guance,
l'odore della pioggia gentile nel cielo.

Da allora sono tanti
gli scenari che ho trovato,
anche se a volte era troppo doloroso
e mi sono dovuto fermare.
Ma anche adesso, quella canzone
nostalgica cantata a fior di labbra
di colpo è apparsa nel mio cuore,
come un arcobaleno.

Una luce inestinguibile.