domenica 11 aprile 2021

EYES TO THE SKY - Hello Sleepwalkers

EYES TO THE SKY - Hello Sleepwalkers

Album: Planless Perfection (2016)
Testo&musica: Hello Sleepwalkers & Colin Brittain
Lyrics

EYES TO THE SKY
Days are so long
(do you not believe we're in heaven?)
Days are so long
(do you not believe, do you not believe?)
Days are so long
Kuuhaku de mitashita toumei
I can't even try

Time, time is rushing
I sit and watch the hours
nobody understands

Lost, lying to myself
drifting into
space and memories

Till I heard this song,
that fell from the sky
When I heard this song,
that fell from the sky

Omoiegaita risou mo kotoba mo
hanarebanare no mama sotto nijinda
Hiraita hitomi no kagami ni wa
semai sora ga utsuru
mada ima wa

Days are so long
(do you not believe we're in heaven?)
Days are so long
(do you not believe, do you not believe?)
Days are so long
Kuuhaku de mitashita toumei
I can't even try

My, mind is open
but all the doors are closing
here in front of me

Pain like a river
flowing into space and memories

Till I heard this song,
that fell from the sky
When I heard this song,
that fell from the sky

Toorisugiru jikan mo keshimi mo
hanarebanare no mama sotto nijinda
Hiraita hitomi no kagami ni wa
semai sora ga utsuru
mada ima wa

Omoiegaita risou mo kotoba mo
tsunagitometa mama
tsuyoku nigitte
Hiraita hitomi no kagami ni wa
donna sora ga utsuru
kitto imanara

Days are so long
(do you not believe we're in heaven?)
Days are so long
(do you not believe, do you not believe?)
Days are so long
Kuuhaku de mitashita toumei
I can't even try
Traduzione

OCCHI AL CIELO
Le giornate sono così lunghe
(non credi che siamo in paradiso?)
Le giornate sono così lunghe
(non ci credi, non ci credi?)
Le giornate sono così lunghe
La trasparenza riempita di spazi vuoti
non mi permette nemmeno di tentare.

Il tempo, il tempo scorre veloce,
io mi siedo a guardare le ore;
nessuno comprende.

Perduto, mento a me stesso,
scivolando
tra spazio e ricordi.

Finché non ho sentito questa canzone,
caduta dal cielo.
Quando ho sentito questa canzone,
caduta dal cielo.

Gli ideali che ho immaginato, le parole,
così frammentati, piano sono sbiaditi.
Nello specchio dei miei occhi spalancati,
un cielo limitato si riflette
ancora adesso.

Le giornate sono così lunghe
(non credi che siamo in paradiso?)
Le giornate sono così lunghe
(non ci credi, non ci credi?)
Le giornate sono così lunghe
La trasparenza riempita di spazi vuoti
non mi permette nemmeno di tentare.

La mia mente è aperta,
ma tutte le porte si stanno chiudendo
qui davanti a me.

Il dolore è come un fiume
che si riversa nello spazio e nei ricordi.

Finché non ho sentito questa canzone,
caduta dal cielo.
Quando ho sentito questa canzone,
caduta dal cielo.

Il tempo rimanente, lo scenario,
così frammentati, piano sono sbiaditi.
Nello specchio dei miei occhi spalancati,
un cielo limitato si riflette
ancora adesso.

Gli ideali che ho immaginato, le parole,
li ho afferrati con forza
e ancora mi ci aggrappo.
Nello specchio dei miei occhi spalancati,
qualunque cielo si potrà riflettere,
di sicuro, anche adesso.

Le giornate sono così lunghe
(non credi che siamo in paradiso?)
Le giornate sono così lunghe
(non ci credi, non ci credi?)
Le giornate sono così lunghe
La trasparenza riempita di spazi vuoti
non mi permette nemmeno di tentare.

sabato 10 aprile 2021

POISON EATER - NUL.

POISON EATER - NUL.

Album: TRIBRID ARCHIVE (2021)
Testo: HIZUMI - musicaToshiyuki Kishi
Lyrics

POISON EATER
Koe wo oshi koroshite
rifujin ukeire
jibunrashi satte ittai nani?

Dareka ga shiita reeru
tanin ga kimeta ruuru
juunintoiro nanza kaimu

Maybe
kuyamikirenai hodo no
riraito shitai kako mo aru darou
Nanimokamo akiramete ikiteku
tsumori wa nai no nara
hakidaseyo

Ki ga fureru hodo haureyo
rimittaa ima hazuse
Subete wo wasure bagureyo
Saa fujourina sekai wo watare
Sono tame ni
jamana "doku" oiteikeyo

Dareka no kairaku waarudo
dareka wo korosu waado
saibaa ryooiki no kouzu
Dareka ga dashita ansaa
dareka no baddo ansaa
tsujitsumaawase no feito

Maybe
namida kotaeta yoru mo
hitori naita yoru mo aru darou
Botan hitotsu de risetto dekiru youna
geemu de wa nai kara
hakidaseyo

Ki ga fureru hodo haureyo
rimittaa ima hazuse
Subete wo wasure bagureyo
Saa fujourina sekai wo watare
Sono tame ni
jamana "doku" oiteikeyo

Maybe
dareka ga omou hodo oretachi wa
tsuyoku wa nai kara
hakidaseyo

Koko ni iru tte sakebeyo
kanashimi wo saa utau
Ki ga fureru hodo haureyo
rimittaa ima hazuse
Subete wo wasure bagureyo
Saa fujourina sekai wo watare
Sono tame ni
jamana "doku" oiteikeyo
Traduzione

MANGIA-VELENO
Sopprimendo la tua voce,
accetti l'irragionevole;
chi sei, esattamente?

Rotaie poste da qualcuno,
leggi decise da altri;
non esistono due persone uguali.

Forse
c'è un passato che vuoi riscrivere
così da non rimpiangerlo.
Se vivere rinunciando ad ogni cosa
non rientra tra i tuoi piani,
sfogati del tutto!

Ulula fino a scuotere le tue emozioni,
rimuovi il limitatore adesso.
Un bug ti fa dimenticare tutto.
Dai, attraversa il mondo assurdo.
Per quella ragione,
lascia una scia di "veleno" invasivo.

Il mondo dei piaceri di qualcuno,
parole che uccidono qualcuno;
è la struttura del dominio cibernetico.
La risposta data da qualcuno,
la risposta sbagliata di qualcuno;
è il destino della coerenza.

Forse
ci sono notti in cui hai trattenuto le lacrime
e notti in cui hai pianto da solo.
Non è un gioco che puoi resettare
premendo un solo pulsante,
quindi sfogati del tutto!

Ulula fino a scuotere le tue emozioni,
rimuovi il limitatore adesso.
Un bug ti fa dimenticare tutto.
Dai, attraversa il mondo assurdo.
Per quella ragione,
lascia una scia di "veleno" invasivo.

Forse
noi non siamo così forti come
qualcuno può pensare,
quindi sfogati del tutto!

Grida "io sono qui",
dai, canta la tua tristezza!
Ulula fino a scuotere le tue emozioni,
rimuovi il limitatore adesso.
Un bug ti fa dimenticare tutto.
Dai, attraversa il mondo assurdo.
Per quella ragione,
lascia una scia di "veleno" invasivo.

giovedì 1 aprile 2021

CATCH ME - THE ORAL CIGARETTES

CATCH ME - THE ORAL CIGARETTES


Singolo: DIP-BAP (2016)
Album: UNOFFICIAL (2017)
Testo&musica: Takuya Yamanaka
Lyrics

CATCH ME
Sorezore tada hitorikiri
jiyuu wo te ni totte
Imanara mou mieru ka? to
shikai wo te ni totteita

Fujourina kioku monogatari
ikai no seimei wa
yure madou shizai renzugoshi
hitai wo kiritotte

Tasaina yume gensou to
kusattetta ishi heisou
Gugen sareteku keishou ni
kurau gacchi no mukou

CATCH ME !!
Muchuu no mama kakedashite
kawaru kawaru
sekaijuu ni
CATCH ME !!
Muchuu no mama kakedashite
yuugaina seijou wa nai
CATCH ME !! Fukai yume
CATCH ME !! Yukai no sei
Itai kurai ni zen wo haita
Kotae wa
You can save me now.

Don't stop me.
Can't get me down oh!
Don't stop me.

Sorezore mada hitorikiri
idaina michi otte
Hikaijina muchi
mukau sue
yume ni baramaiteita
Shosen iu no wa kantan janai
fui ni kuchi ni shigamitsuite
manneri shita mon wa
kihon shouganai janai
hito wa utsumuki hajimeru no

CATCH ME !!
Muchuu no mama kakedashite
kawaru kawaru
sekaijuu ni
CATCH ME !!
Muchuu no mama kakedashite
yuugaina seijou wa nai
CATCH ME !! Fukai yume
CATCH ME !! Yukai no sei
Itai kurai ni zen wo haita
Isoide matte
hitori de shinu made

Sorezore tada hitorikiri
akumate maneite
Imanara mou mieru ka? to
shikai wo te ni totte ita

CATCH ME !!
Muchuu no mama kakedashite
kawaru kawaru
sekaijuu ni
CATCH ME !!
Muchuu no mama kakedashite
yuugaina seijou wa nai
CATCH ME !!
Kizon no yume ni egaita
katachi wa mou
mienai nda kitto
Isoide matte
hitori de shinu made
Isoide naite
kotaenai
You can save me now.

Don't stop me.
Can't get me down oh!
Don't stop me.

"You can save me now."
Traduzione

PRENDIMI
Ognuno è semplicemente da solo
ad afferrare la libertà.
Dovrei riuscire a vederla, ormai?
La visione che ho afferrato.

L'assurda storia registrata
sulla vita nell'altro mondo,
vacillando oltre la lente colposa,
penetra l'immagine.

Svariati sogni e illusioni vanno
pari passo con la volontà marcita.
Con la successiva incarnazione,
vado oltre quanto concordato.

PRENDIMI!!
In trance, comincio a correre,
percorrendo tutto il mondo
che cambia, cambia.
PRENDIMI!!
In trance, comincio a correre,
non c'è normalità che possa nuocermi.
PRENDIMI!! Un sogno intenso
PRENDIMI!! Per puro piacere
Respiro tanta bontà che fa male.
La risposta è:
adesso puoi salvarmi.

Non fermarmi.
Non puoi buttarmi giù, oh!
Non fermarmi.

Ognuno è ancora da solo
a percorrere il lungo cammino.
Raggiungendo la fine
dell'ingenuità trattenuta,
mi sono disperso nel sogno.
Dopotutto, non è facile da dire ciò che
di colpo si è attaccato alle labbra;
non possiamo farci niente,
non esiste un modo giusto di agire per
evitare che la gente abbassi lo sguardo.

PRENDIMI!!
In trance, comincio a correre,
percorrendo tutto il mondo
che cambia, cambia.
PRENDIMI!!
In trance, comincio a correre,
non c'è normalità che possa nuocermi.
PRENDIMI!! Un sogno intenso
PRENDIMI!! Per puro piacere
Respiro tanta bontà che fa male.
Aspetto impazientemente
di morire da solo.

Ognuno è semplicemente da solo
davanti al richiamo del male.
Dovrei riuscire a vederla, ormai?
La visione che ho afferrato.

PRENDIMI!!
In trance, comincio a correre,
percorrendo tutto il mondo
che cambia, cambia.
PRENDIMI!!
In trance, comincio a correre,
non c'è normalità che possa nuocermi.
PRENDIMI!!
Sono sicuro di non poter più vedere
la forma che avevo dato al sogno
che sto facendo.
Aspetto impazientemente
di morire da solo.
Piango, impaziente,
senza una risposta.
Adesso puoi salvarmi.

Non fermarmi.
Non puoi buttarmi giù, oh!
Non fermarmi.

"Adesso puoi salvarmi."

lunedì 29 marzo 2021

Aegean ~Sugisarishi Kaze to Tomo ni~ - MALICE MIZER

Aegean ~Sugisarishi Kaze to Tomo ni~MALICE MIZER


Album: merveilles (1996)
Testo: Gackt.C - musicaMana
Lyrics

Aegean ~Sugisarishi Kaze to Tomo ni~
Kohaku no omoi sasou aoi kaze...
Heya ni hibiku
eishaki no mawaru oto
Furui firumu no naka dake de
waratteru kimi...
Yubi de sotto kabegiwa no
kimi wo nazoru

Nanimo kawaranai kono sora ga
ano toki no futari wo
kumo ni nosete hakonde yuku
Nanimo kawaranai kono sora wo
mitsumeteta shiroi kimi wo
omoidasu

Kasanariau kioku no naka de
kimi wo daki
Yubi wo karame
nemuri ni ochite yuku
Kasanariau kioku no naka de
kimi wo daki
Yume no naka e
fukaku shizunde yukeru

Nanimo kawaranai kono sora ga
ano toki no omoi wo
kumo ni nosete hakonde yuku
Nanimo kawaranai futari dake no
kono basho de
shiroi kimi wo omoidasu

Kasanariau kioku no naka de
kimi wo daki
Yubi wo karame
nemuri ni ochite yuku
Kasanariau kioku no naka de
kimi wo daki
Yume no naka e
fukaku shizunde yukeru

Yubi wo karame
nemuri ni ochite yukeru...
Yume no naka e
fukaku shizunde yukeru

Onaji hibi wo kyou mo
mata kono onaji heya de...
Kabe no naka dake de
hohoende iru kawaranai
ano toki no kimi to boku ga
mata fukaku
shizunde yuku...
Traduzione

Egeo ~Col Vento che Passa~
Il vento blu richiama i ricordi d'ambra...
Nella stanza risuona
il rumore del proiettore che gira.
Soltanto nel vecchio filmato
ci sei tu che ridi...
Con le dita, traccio gentilmente
la tua immagine sulla parete.

In questo cielo che resta immutato,
le persone che eravamo allora
vengono trasportate dalle nuvole.
In questo cielo che resta immutato,
ricordo che sono rimasto a guardare
te ed il tuo candore.

Nei ricordi che si addensano,
io ti stringo tra le braccia.
Con le dita intrecciate,
ci addormentiamo.
Nei ricordi che si addensano,
io ti stringo tra le braccia.
In questo sogno,
posso andare sempre più a fondo.

In questo cielo che resta immutato,
i sentimenti di allora
vengono trasportati dalle nuvole.
In questo posto solo nostro
che resta immutato,
ricordo te ed il tuo candore.

Nei ricordi che si addensano,
io ti stringo tra le braccia.
Con le dita intrecciate,
ci addormentiamo.
Nei ricordi che si addensano,
io ti stringo tra le braccia.
In questo sogno,
posso andare sempre più a fondo.

Con le dita intrecciate,
possiamo addormentarci...
In questo sogno,
posso andare sempre più a fondo.

Anche oggi è un giorno come gli altri,
sono ancora in questa stessa stanza...
Solo all'interno di queste mura
le nostre risate restano immutate,
e le persone che io e te eravamo allora,
di nuovo, stanno andando
sempre più a fondo...