domenica 23 gennaio 2022

silence - GRANRODEO

silenceGRANRODEO

Album: Karma to Labyrinth (2014)
Testo: Taniyama Kisho - musica: Iizuka Masaaki
Lyrics

silence
I'm flyin' rinne no tochuu
wasureji no my life
Tanoshii omoide ga
hoho wo tsutaimasu
Never die aisuru mirai
egaku wa tomorrow
Sono yume wa mugen wo
koete miru dake
Aizou idaite
gomenne tsurai yo
Naizou hiraite
oto wo kiite mite

Kioku no saisei wo shiteru wake janai
souzou no oginatta sanbutsu nandayo
Shi wo shouchou suru imeji
kawariyuku meiro
agaku hodo ni naihou suru dameji

Kanawanu no naraba
isso sono mune de
tomo ni yukitai douzo
silence oshizuka ni
silence koe hisome
silence oshizuka ni
Saa karuma to rabirinsu

Madoromu mae no yume de
sando dake aimashou
Fukan de miru machi wa
kagayaiteite
Jibun no kokoro yori wa
sono me ni yoku utsuru
Magarikuneru michi wa jibun no
kokoro hodo wa mayowanai
nemure yo

Kanawanu no naraba
isso sono mune de
tomo ni yukitai douzo
silence oshizuka ni
silence koe hisome
silence oshizuka ni
Saa karuma to rabirinsu

Fuwaku no kanashimi ka
tsukanoma no yorokobi ka
Dakara douka oshizuka ni
mata aerudarou

Madoromu mae no yume de
sando dake aimashou
Fukan de miru machi wa
kagayaiteite
Jibun no kokoro yori wa
sono me ni yoku utsuru
Magarikuneru michi wa jibun no
kokoro hodo wa mayowanai
nemure yo
Traduzione

silenzio
Volando nel bel mezzo del Samsara (1)
non riesco a dimenticare la mia vita.
I ricordi felici si scontrano
con le mie guance.
L'amato futuro non muore mai,
ciò che disegna è il domani.
Quel sogno può essere visto solo
superando l'illusione.
Mi spiace, non è facile convivere
con odio e amore;
devo provare ad aprirmi
ed ascoltare il suono che ho dentro.

Non è che i miei ricordi si stanno ricreando,
è tutto frutto della mia immaginazione.
Immagini che simboleggiano morte:
un labirinto che continua a cambiare;
il danno deriva dal mio continuo lottare.

Se finirò per non farcela,
preferisco affrontare ciò che mi aspetta
proseguendo col tuo cuore, ti prego.
Silenzio - resta in silenzio.
Silenzio - voci ridotte a sussurri.
Silenzio - resta in silenzio.
E adesso, il mio karma ed il labirinto!

Prima di assopirci, incontriamoci
altre tre volte in un sogno.
Guardandola dall'alto,
la città brilla.
Vedo meglio nei tuoi occhi
che all'interno di me stesso.
Sulla strada tortuosa non sono perso
quanto lo sono nel mio cuore;
dormiamo!

Se finirò per non farcela,
preferisco affrontare ciò che mi aspetta
proseguendo col tuo cuore, ti prego.
Silenzio - resta in silenzio.
Silenzio - voci ridotte a sussurri.
Silenzio - resta in silenzio.
E adesso, il mio karma ed il labirinto!

Può essere costante tristezza
così come effimera gioia.
Dunque resta in silenzio,
ci rincontreremo!

Prima di assopirci, incontriamoci
altre tre volte in un sogno.
Guardandola dall'alto,
la città brilla.
Vedo meglio nei tuoi occhi
che all'interno di me stesso.
Sulla strada tortuosa non sono perso
quanto lo sono nel mio cuore;
dormiamo!

NOTA: - (1) - Samsara nel testo originale è "rinne" (輪廻); indica letteralmente "ciclo infinito di morte e rinascita". Il termine Samsara ha lo stesso significato: nelle religioni dell'India quali il Brahmanesimo, il Buddhismo, il Giainismo e l'Induismo, è la dottrina inerente al ciclo di vita, morte e rinascita. (x)

mercoledì 12 gennaio 2022

in all weathers - sukekiyo

in all weathers - sukekiyo

Album: IMMORTALIS (2014)
Testo&musica: kyo
Lyrics

in all weathers
Yuuwaku no tsubasa ga kaze wo kiri
kokoro wo ubau
Nidome furi kaeru
yowasa
habataku niwa no kibou

Machi ga nana shoku ni hikari wo tomosu
kaori naki...

Kizutsuki furueta ryoute de
kakushi nure mazaru enogu

Sora ni kieta shiki wo nosete

Asu wo erabu
mizo no mizu kuchi e
moumoku no seiron
ari ga atsumaru Savage

Alice yume ochi? Nante nai

Doshaburi no naka kyou mo
kabe ni ryoute wo tsuite
Nichijou nagasu
ai to iu na no
tsuku kaori naki inochi
raduzione

in qualunque condizione atmosferica
Le ali della tentazione fendono il vento,
portandomi via il cuore.
La mia debolezza mi porta a
voltarmi una seconda volta,
verso quelle ali che trasportano la speranza.

La città brilla di sette colori,
e nessun profumo...

Con entrambe le mani ferite e tremanti,
mescolo segretamente tinte bagnate.

Metto nel cielo le quattro stagioni svanite.

Scegliendo il domani
lungo il canale d'acqua,
le formiche si riuniscono con la loro
cieca giustizia. Selvagge.

Alice, sei caduta in un sogno? Per nulla.

Sotto la pioggia scrosciante, anche oggi
metto entrambe le mani contro il muro.
Scorrendo quotidianamente,
diamo il nome d'amore
a questa vita primva di profumo.

sabato 6 novembre 2021

Kiseki (Our Path) - Roselia

Kiseki (Our Path)Roselia

Singolo: Opera of the wasteland (2018)
Album: Anfang (2018)
Testo: Asuka Oda - musica: Ryutaro Fujinaga
Anime/Game: BanG Dream!
Lyrics

Kiseki (Our Path)
Kutsuhimo ga hodokereba
musubi naosu you ni
wakarete mo togirete mo
mata tsunagaru tame ni
deau beku
hito wa ayunde yuku

Kanashimi de mune no naka
oboresou naraba
mabuta toji mukaeyou
itsumo kawarazu
warau anata no hitomi ga hora ne
tada kirei de

"Arigatou"
Meguriau you
inochi wa kurikaeshiteku
Hajimari to iu nano michi
furimukazu mae wo mitsume
"Arigatou"
Mawaru chikyuu
anata to watashi wa susumu
Nigiru te hanarete mo
owaranai kizuna ga aru

Asu mo mata kuru koto ga
atarimae no you ni
furumau no wo utagawazu
hoshou mo nai hibi no hakanasa
hito wa idaiteru

Furikaeru yasashisa ni
michita mainichi wa
taisetsuna mono tachi wo
nokoshite kureta
yawaku kokochiyoi iro wa
hora ne tada kirei de

"Arigatou"
Uta wo utai hitasura
itoushisa wo tsuge
Afuredasu omoi wa
Zutto hoshi no you ni matataku kara
"Arigatou"
Mawaru chikyuu
anata to watashi wa susumu
Mezasu basho
chigatte mo
kawaranai keshiki ga aru

Futo yomigaeru (yomigaeru)
ano sugata (ano sugata)
kokoro wa sazamekidasu
Tsurakunai no wa (dare datte)
uso dakedo
kitto obotsukanai
kotoba demo tsutaetai

"Arigatou"
Koko de aeta
anata to watashi no kiseki
Hitotsu datte wasurenai wa
itsumademo atsui mama de

"Arigatou"
Mawaru chikyuu
anata to watashi wa susumu
Nigiru te hanarete mo
owaranai kizuna ga aru

Ikusen mo towa wo kasane
Traduzione

Sentiero (Il Nostro Sentiero) 
Come un paio di lacci che
vengono sciolti e sfilati,
ci separiamo e ci dividiamo
per tornare a legarci di nuovo,
per fare nuovi incontri,
le persone devono andare avanti.

Se senti di poter annegare
nella tristezza che hai nel petto,
chiudi gli occhi e accogliamoci
come al solito;
i tuoi occhi sorridenti, sai,
sono sempre così belli.

"Grazie"
Ci rincontreremo,
nel corso della vita che si ripete.
Non ripensiamo alla strada chiamata
inizio, continuiamo a guardare avanti.
"Grazie"
Io e te proseguiremo
nel mondo che gira.
Anche se ci lasceremo la mano,
abbiamo un legame che non finirà mai.

Come se l'arrivo di un nuovo domani
fosse scontato,
agendo in maniera decisa,
le persone si aggrappano alla fragilità
di giorni privi di sicurezze.

Ripensando ai giorni
pieni di gentilezza,
le cose preziose che
ci siamo lasciati alle spalle,
guarda quei colori tenui e confortanti:
sono semplicemente bellissimi.

"Grazie"
Voglio cantare una canzone
che parli di ciò che mi è caro.
I sentimenti traboccanti
brilleranno sempre come stelle.
"Grazie"
Io e te proseguiremo
nel mondo che gira.
E anche se le nostre destinazioni
saranno diverse,
lo stesso scenario resterà qui.

Davanti a quella figura (quella figura)
di colpo ravvivata (ravvivata)
il cuore si risveglia.
Dire che non fa male (per tutti)
è una bugia, ma
di certo voglio trasmetterti
anche le parole più confuse.

"Grazie"
Questo è il sentiero dove
io e te ci siamo incontrati.
L'unica cosa che non dimenticheremo,
che resterà per sempre ardente.

"Grazie"
Io e te proseguiremo
nel mondo che gira.
Anche se ci lasceremo la mano,
abbiamo un legame che non finirà mai.

Anche dopo migliaia di eternità.

venerdì 29 ottobre 2021

GIRAFFE BLUES - Walküre

GIRAFFE BLUES - Walküre

Album: Walkure Attack! (2016)
Testo: NAHO - musica: h-wonder
Anime: Macross Δ (Delta) (Insert Song)
Lyrics

GIRAFFE BLUES
Oitsukenai kimi wa itsudemo
kono basho kara nani wo miteta
Te ni irereba
ushinau monotachi kazoete
namida mo kakushiteitane

Massugu sugiru sono hitomi wa
kono sekai wo naname ni miteita

Yume wa kimi ga hitori egaku njanaku
mienai kaze ga todokete kureru
Takaku tooku toberu ki ga shitara
tsunagu kono te
hanasazu ni ite

Kotoba dake ja tsutawaranai yo
kono mune ni aru shinjitsutachi
Te ni iretemo kese wa shinai
munashisa wo
egao de kakushiteiru no

Itsunomanika
chikazuki sugita
Ano koro no you ni uta wa
kikoenai...
 
Itoshiki kimi yo ima doko ni iru no...?
Iro mo imi mo
nakushita sekai
Takaku tooku toberu hazunanoni
mienai sora ni
tsubasa chigireru
 
Yume wa kimi ga hitori egaku njanaku
mienai kaze ga todokete kureru
Takaku tooku toberu ki ga shitara
tsunagu kono te
hanasazu ni ite

I know your blues…
Traduzione

TRISTEZZA DELLA GIRAFFA
Da questo posto dove sei irraggiungibile,
cos'è che hai sempre guardato?
Tenendole tra le mani,
puoi contare le cose che hai perso,
eppure nascondi anche le tue lacrime.

Quegli occhi che guardavano troppo
avanti, vedevano il mondo inclinato.

Non puoi tracciare da solo i tuoi sogni,
il vento invisibile li trasporta per te.
Se senti di poter volare alto e lontano,
non lasciare la mia mano
che ti tiene stretto.

Non bastano le parole da sole a
comunicare le verità in questo petto.
Pur avendolo tra le mani,
non posso cancellare questo vuoto,
quindi lo copro con un sorriso.

Senza accorgermene,
mi sono avvicinata troppo.
Non riesco più a sentire quella canzone
come un tempo...

Mio amato, dove sei adesso...?
Questo mondo non ha più colori,
non ha più senso.
Pur volando alto e lontano,
nel cielo invisibile
le nostre ali si disperdono.

Non puoi tracciare da solo i tuoi sogni,
il vento invisibile li trasporta per te.
Se senti di poter volare alto e lontano,
non lasciare la mia mano
che ti tiene stretto.

Conosco la tua tristezza...