J-MUSIC AWARDS 2018

lunedì 14 gennaio 2019

Blood and Emotions - Kishida Kyoudan & The Akeboshi Rockets

Blood and Emotions - Kishida Kyoudan & The Akeboshi Rockets

Singolo: Blood and Emotions (2018)
Testo&musica: Kishida
Anime: Strike the Blood III (Opening) [Per l'anime SUB ITA visitate Foxy-Subs]
Lyrics

Blood and Emotions
All right, like a the regrets
someday have a meaning
To create a future

Mou mayowanai sa
According to feeling
The way to the future

Iroaseta minareta kako to
kizutsuita kokoro
tsumetai ame no you ni
Rikutsu de wa wakatteiru no ni
ugokenai koto nante attatte ii darou

Hontou ni hoshii mono dake wa
te ni hairanain datte
wakatte shimatta kara
Semete sukoshi demo mashi na
jinsei to te no todoku
hani no shiawase wazuka
bakari no negai wo

With the blood and emotions
that lived in this heart
agaki tzusukeru no sa

Gin no kaze ga kono mi wo
kogashite tada mae no hou e to
yori yoi mirai wo tsukamitoru tame ni
sore ga itsuka imi wo nasu you ni
Soshite kitto yurusenai ketsumatsu wo
ukeireru koto wa deki ya
shinain da kore kara mo zutto
Dakara ima mo tachiagarun da

Jinsei ni koukai wa hitotsu mo
tsukuritaku wa nai to kangaeteiru darou
ichido mo shippai shinai ikikata
sore wo ikiteiru to wa
ienain janai ka na

All in a moment
that my felt only once
kakaeteiku no sa

Kiniro no ame ga sono mi ni
yadotte tada yakitsukushita
yori yoi mirai wo eguritoru you ni
sore wa itsuka ni tsunagatteku kara
Soshite kitto yurusareru tame ni
gisei wo harau no wa kanashii koto
da to kangaete shimau kara
Dakara ima mo yume wo mirun da

Kimi no yuuutsu wa
rikai dekiru mono janai
keredo wakatteiru koto datte arun da
Dakara itsu demo shinjiru koto dake nara
muzukashii koto wa nani hitotsu nain da

With the blood and emotions
that lived in this heart
agaki tzusukeru no sa

Gin no kaze ga kono mi wo
kogashite tada mae no hou e to
yori yoi mirai wo tsukamitoru tame ni
sore ga itsuka imi wo nasu you ni
Soshite kitto yurusenai ketsumatsu wo
ukeireru koto wa deki ya
shinain da kore kara mo zutto
Dakara ima mo tachiagarun da
Traduzione

Sangue ed Emozioni
Va bene, tutti i rimpianti
un giorno avranno un significato,
serviranno a crearci un futuro.

Non esiterò più.
Seguirò i miei sentimenti,
la strada verso il futuro.

Il passato sbiadito a cui mi ero
abituata ed il mio cuore ferito
sono come la pioggia gelida.
Anche se ne capisci la ragione,
ci sono cose che non puoi smuovere.

Sapevo che le cose che davvero
vorrei sono quelle
che non posso afferrare.
Tendo la mano verso un'esistenza
perlomeno migliore,
desiderando almeno qualcosa
come una piccola parte di felicità.

Con il sangue e le emozioni
che vivevano in questo cuore,
continuerò a lottare.

Il vento argenteo che arde
questo corpo va soltanto dritto,
per afferrare un futuro migliore,
come per trovare un senso, un giorno.
E poi, di sicuro accettare un finale
imperdonabile è qualcosa
che non farò né ora né mai.
Per questo adesso mi rialzerò.

Direi che non intendo avere
nemmeno un rimpianto nella mia vita.
Dicono che vivere davvero significa
vivere senza mai fallire,
ma non credo dovrebbero.

Tutto in un momento,
ciò che ho sentito solo una volta,
lo terrò tra le mie braccia.

La pioggia dorata, indugiando
in quel corpo, l'ha forgiato,
per disegnare un futuro migliore,
perché un giorno mi legherò ad esso.
E poi, di sicuro sacrificarsi
per il perdono è qualcosa
che trovo triste.
Per questo adesso sto sognando.

La tua depressione è qualcosa
che non viene compreso,
però io ne so qualcosa.
Quindi se solo ci crederai,
non una sola cosa ti sarà difficile.

Con il sangue e le emozioni
che vivevano in questo cuore,
continuerò a lottare.

Il vento argenteo che arde
questo corpo va soltanto dritto,
per afferrare un futuro migliore,
come per trovare un senso, un giorno.
E poi, di sicuro accettare un finale
imperdonabile è qualcosa
che non farò né ora né mai.
Per questo adesso mi rialzerò.

venerdì 11 gennaio 2019

Moments - Ayumi Hamasaki

Moments - Ayumi Hamasaki

Album: My Story (2004)
Testo: Ayumi Hamasaki - musica: Tetsuya Tukumi
Lyrics

Moments
La la la la la la la

Kokoro ga kogatsuite
yakeru nioi ga shita
Sore wa yume no owari
Subete no hajimari datta

Akogareteta mono wa
utsukushiku omoete
te ga todokanai kara
kagayaki wo mashita
no darou

Kimi no kudake chitta
yume no ahen ga
boku no mune wo sashite
Wasurete wa ikenai itami
toshite kizamareteku

Hana no you ni
hakanai no nara
kimi no moto de sakihokoru deshou
soshite egao mitodoketa ato
sotto hitori chitteyuku deshou

Kimi ga zetsubou to iu
nanofuchi ni tatasare
soko de mita keshiki wa
donna mono datta no darou

Ikibasho wo nakushite samayotteru
mukidashi no kokoro ga
fureru no wo osorete
surudoi toge harimeguraseru

Tori no you ni habatakeru nara
kimi no moto e tondeyuku deshou
soshite kizu wo otta sono se ni
boku no hane wo sashidasu deshou

Hana no you ni
hakanai no nara
kimi no moto de sakihokoru deshou
soshite egao mitodoketa ato
sotto hitori chitteyuku deshou

Tori no you ni habatakeru nara
kimi no moto e tondeyuku deshou
soshite kizu wo otta sono se ni
boku no hane wo sashidasu deshou

Kaze no you ni nagareru no nara
kimi no soba ni tadoritsuku deshou
Tsuki no you ni kagayakeru nara
kimi wo terashitsuzukeru deshou

La la la la la la la

Kimi ga mou kore ijou
nido to kowai mono wo
minakute sumu no nara
boku wa nan ni demo narou
Traduzione

Momenti
La la la la la la la

Il tuo cuore cominciò a bruciare,
se ne sentiva l'odore.
Quella fu la fine del tuo sogno
e l'inizio di tutto.

Le cose che desideravi
ti apparivano così belle,
ed il fatto che tu non potessi
raggiungerle le rendeva
ancora più luminose.

I pezzi del tuo sogno
in frantumi
si conficcano nel mio cuore,
lasciando un dolore
che non potrei mai dimenticare.

Se la mia vita fosse fugace
come i petali dei fiori,
io sboccerei al tuo fianco,
e poi, dopo aver visto il tuo sorriso,
piano cadrei da sola.

Quando sei stato confinato
in quell'abisso di disperazione,
che tipo di scenario
hai visto da lì?

Il tuo cuore spoglio sta vagando,
non ha un posto dove andare,
e per paura di essere toccato
si sta circondando di spine.

Se potessi fluttuare come un uccello,
io volerei da te,
e poi alla tua schiena ferita
offrirei le mie piume.

Se la mia vita fosse fugace
come i petali dei fiori,
io sboccerei al tuo fianco,
e poi, dopo aver visto il tuo sorriso,
piano cadrei da sola.

Se potessi fluttuare come un uccello,
io volerei da te,
e poi alla tua schiena ferita
offrirei le mie piume.

Se potessi correre come il vento,
io arriverei accanto a te.
Se potessi brillare come la luna,
io ti illuminerei di continuo.

La la la la la la la

Se servisse ad evitare
che tu ti senta sopraffatto
dalla paura,
io diventerei qualsiasi cosa.

martedì 8 gennaio 2019

The sorrow of deceiver - NIGHTMARE

The sorrow of deceiver - NIGHTMARE

Album: NIGHTMARE (2011)
Testo&musica: RUKA
Lyrics

The sorrow of deceiver
Mushiatsui natsu no hi
nanika ga kurutta
Nanimokamo ga kieta
me ni utsuru wa
moeru you na sora

Kimi ga inai kono sora no shita
sansan to warau iyamina taiyou
Nokosareta nowa tatta hitori?
Ima wo koe,
ashita wo koete, kinou wo koete,
jikan wo warae
Kakikae tsuzukeru future

Yagate wasure yuku darou
sakebi, naita kono toki sae mo
Kioku wa usure hito wa kurikaesu
orokasa yue ni

Puroguramu sareta hibi to
eien ni tsuzuku
crockwork world
clever na kami wo damashite
kimi wo mamori tsuzukeyou

Yagate wasure yuku darou
sakebi, naita kono toki sae mo
Kioku wa usure hito wa kurikaesu
orokasa yue ni

Puroguramu sareta hibi to
eien ni tsuzuku
crockwork world
clever na kami wo damashite
kono yoru wo kirisake
Itsuka kimi ga warai
ima wo koeraretara
Sora ga aoku mieru you na
aratana sekai ni deau
Traduzione

Il dolore dell'ingannatore
In un umido giorno d'estate
qualcosa si è guastato.
Ogni cosa è svanita,
e riflesso nei miei occhi
c'era un cielo in fiamme.

Sotto questo cielo senza di te,
il sole sarcastico ride brillando.
Soltanto uno è stato lasciato indietro?
Superando il presente,
supero il domani, supero il passato,
rido del tempo.
Il futuro viene riscritto di continuo.

Presto potrei dimenticare persino
le volte in cui ho urlato e pianto.
I ricordi sbiadiscono, la gente si ripete
perché è stupida.

Tra i giorni programmati
ed il meccanismo del mondo
che continua in eterno,
ingannando gli dei più astuti,
continuerò a proteggerti.

Presto potrei dimenticare persino
le volte in cui ho urlato e pianto.
I ricordi sbiadiscono, la gente si ripete
perché è stupida.

Tra i giorni programmati
ed il meccanismo del mondo
che continua in eterno,
ingannando gli dei più astuti,
farò a pezzi questa notte.
Un giorno sorriderai,
se supereremo il presente.
Incontreremo un nuovo mondo
dove il cielo apparirà blu.

lunedì 7 gennaio 2019

Lu:na - Gackt

Lu:na - Gackt

Album: MOON (2002)
Testo&musica: Gackt
Lyrics

Lu:na
Dare ga fusagareta kono
hitomi no oku ni fureru no darou
Yureru kagerou no naka de
mitsumeteita tsuki ga warau

Mimimoto de sasayakihajimeru
rekuiemu no yuuwaku wo
kizutsukeru koto de shika
osaerarenai mama de

Itami wo yami ni sarawareta boku wa
kaeru koto nado deki wa shinai kara...

Chigireta bara wo mune ni daite
shinku no umi ni ochiteyuku
Kasanariau karada no ue de
shinu made odoritsuzukeru

Itami wo yami ni sarawareta boku wa
kaeru koto nado deki wa shinai kara...

Mogaki kurushimu
emono no you ni
ishiki wa ubarareru mama ni
Kairaku ni oborete kieteyuku
tsumetai kono ude no naka de

Chigireta bara wo mune ni daite
shinku no umi ni ochiteyuku
kasanariau karada no ue de
shinu made odoritsuzukeru...
Traduzione

Lu:na
Mi chiedo chi stia sfiorando
le profondità dei miei occhi chiusi.
La luna che guardavo attraverso
le onde di calore mi sta deridendo.

L'unica cosa che mi ha frenato
dal ferire gli altri è stato
quel requiem tentatore che ha
cominciato a sussurrarmi all'orecchio.

Trascinato via dal dolore nell'oscurità,
non posso più tornare indietro...

Stringo al petto la rosa che ho colto
e cado in un mare cremisi.
Continuerò a danzare su questa pila
di cadaveri finché non morirò.

Trascinato via dal dolore nell'oscurità,
non posso più tornare indietro...

Come fossi una preda
che lotta sofferente,
la coscienza mi viene portata via.
Sommerso dal piacere, svanisco,
freddo, tra queste braccia.

Stringo al petto la rosa che ho colto
e cado in un mare cremisi.
Continuerò a danzare su questa pila
di cadaveri finché non morirò.