martedì 15 ottobre 2019

Reido - Yuri Matsuoka

Reido - Yuri Matsuoka

Album: .C (2019)
Testo&musica: Yuta Shibuya (sui sui duck)
Lyrics

Reido
Reido. Sou, daiya no you ni
itoshisa mo koori no you ni
Iroasenai kachi wo
kanjiteita

Tell your unknowable
Wakatsu mono wo misete
Kurikaeshi no
arasoi mo yamenaide
nani ga bokura wo togaraseteshimauno?

I don't wonder. Subete ga
edasaki no hana no uso ochiteiku
Otagai ni kaerarenai
sekai de ikiteiruno
tokeau koto wa dekinai

Soko ni kitto hikareatte
Kase ni natte fukaku made
ato ni natteku

Te ni dekinai mama kokoro mo
karada mo kizu wo kasaneteku
Nakushite ikenai mono kara
kowashiteshimatta
boku no yowasa subete
Minamo ni ukabu
hana ni naru
mukou ni mata iro ga utsuru

Reido. Sou, daiya no you ni
kitto tsumetai mama
Kuzureru koto no nai
katachi no mama

I don't wonder subete wa
utsuwa no soko ni shizumu
kageri de
Otagai ni mieteiru ichibu de
kuro to kimeru
aiirenai bokura wa
Te wo toriaezu
kokoro mo karada mo
itami wo wakerenai
Nakushita kotoba wo sagashite
yamikumo kirisaku
Yasashisa to no kubetsu mo
dekizu ni ita mizu no naka
miushinau
Kawarugawaru iro wo kaeteiku
omoide awa ni naru

Soko de kitto mitsukerareru
kimi no te no atatakasa
Ichido dake modoretara
hikari wo

Oshieteyo
Hontou no sugata wo katachi wo
namae wo yonde mitsuketeyo
Nakushiteikenai mono kara
kowashiteshimatta
boku no yowasa subete
Minamo ni kieru
tsuki to naru
mukou ni mata iro ga utsuru
Traduzione

Zero gradi
Zero gradi. Sì, l'amore è come
un diamante, ma anche come il ghiaccio.
Ne ho sentito il valore
che non può sbiadire.

Rivela ciò che hai d'imperscrutabile.
Mostrami cos'hai da condividere
Ripetutamente,
non smettiamo di combattere;
altrimenti cosa ci temprerebbe?

Non mi faccio domande. Tutto cade
dalle bugie del fiore alla fine del ramo.
Vivendo in un mondo dove
non ci si può cambiare a vicenda,
non possiamo fonderci.

Vengo decisamente attratta laggiù.
Presa in trappola, andando a fondo,
mi procurerò delle cicatrici.

Così fuori portata, le ferite del mio cuore
e del mio corpo si accumulano.
Tutta la mia debolezza
è stata distrutta dalle cose
che non posso perdere.
Fluttuando sulla superficie dell'acqua,
divento un fiore,
e laggiù i colori cambiano di nuovo.

Zero gradi. Sì, come un diamante,
sono sicuramente tanto fredda.
Ma resto in una forma
che non può sgretolarsi.

Non mi faccio domande. Tutto affonda
verso il fondo del recipiente,
una decorazione.
Abbiamo scelto di vedere i nostri
reciproci pezzi scuri,
ma siamo incompatibili.
Incapaci di tenerci per mano,
i nostri cuori e i nostri corpi
non possono dividersi il dolore.
Cercando le parole perdute,
squarcio alla cieca.
Non riesco nemmeno più a distinguere
la gentilezza che ho perso di vista
nell'acqua.
I colori che cambiano alternandosi
diventano una bolla di ricordi.

Posso sicuramente trovarlo sul fondo,
il calore delle tue mani.
Se solo la luce potesse tornare
almeno una volta...

Dimmelo!
Puoi trovare la mia vera forma
se ne chiami il nome.
Tutta la mia debolezza
è stata distrutta dalle cose
che non posso perdere.
La luna scompare
sulla superficie dell'acqua,
e laggiù i colori cambiano di nuovo.

giovedì 10 ottobre 2019

Forte - GRANRODEO

Forte - GRANRODEO

Singolo: Setsuna no Ai (2019)
Testo: Kishou Taniyama - musica: Masaaki Iizuka
Lyrics

Forte
Wari to nopperi to sugisaru jinseisa
Sore ga nani da to hirakinaoru
hibi na no sa zutto
Taiyou ga ochite
arishi hi wo katamukenagara
Saritote nemuri
musaboru jiyuu wo

Kono ikari ni mo nita forte
ima jidai ni mitari
Kotae nado naku mai ochiru
Saa yume izanau te wo

Kanata ni motometara
chuu wo shitte yokogitta
Maniai sou ninai takanari
Kimi no koe ni wakare
yomitoru yue no shindou
Ryuu no imi wo shiritai

Doko ni demo aru arifureta iki shinagara
koko ni shikanai kuuki sutteru no sa

Isshou wasurerarenai dekigoto
dare shimo ikutsu ka aru darou
Sore wa tamashii no kagaribisa
Naitari warattari

Kiekakete chuu wo
matte shinda fortune
Magiwa ni sou minaize
soumatou
Kimi no koe ga wakare yobikomu
itsumo no ue
Ikutsu no yoru wo koenai

Kono te ni motometara
chuu wo shitte yokogitta
Maniai sou ninai takanari
Kimi no koe ni wakare
yomitoru yue no shindou
Ryuu no imi wo shiritai
Ikutsu no yoru no forte
Traduzione

Forte
La vita passa piuttosto monotonamente.
Allora cos'è quest'atteggiamento di sfida
che ho in questi giorni? C'è sempre.
Il sole sta precipitando,
si riversa nei bei tempi andati.
In ogni caso, siamo liberi
di goderci il sonno.

Questo forte somiglia alla mia rabbia,
mentre guardo l'era attuale.
Senza una risposta, cado ondeggiando.
Dai, quella mano è un invito al sogno.

Quando ho desiderato di andare oltre,
percependo lo spazio, l'ho attraversato.
Mi sembra di non farcela, sono scosso.
Nell'addio della tua voce,
la vibrazione della causa implicita.
Voglio sapere il senso di quella ragione.

Tutt'attorno vengono fuori respiri comuni,
non c'è altro che aria da respirare, qui...

Gli eventi più indimenticabili della vita,
a tutti ne capiteranno alcuni.
È il fuoco dell'anima, e può farti
piangere... o ridere.

La mia fortuna stava per
cadere ondeggiando nel cielo e morire.
Ma non vedrò la vita passarmi davanti
tanto presto.
L'addio della tua voce come sempre
invoca la mia fame.
Dura per molte notti.

Quando ho desiderato con questa mano,
percependo lo spazio, l'ho attraversato.
Mi sembra di non farcela, sono scosso.
Nell'addio della tua voce,
la vibrazione della causa implicita.
Voglio sapere il senso di quella ragione.
Questo forte dura per molte notti.

NOTA: La parola forte in musica indica una coloratura, cioè l'intensità di una nota o di una frase musicale. [x]

venerdì 4 ottobre 2019

Arashi no Megami - Utada Hikaru

Arashi no MegamiUtada Hikaru

Album: Utada Hikaru Single Collection Vol. 2 (2010)
Testo&musica: Utada Hikaru
Lyrics

Arashi no Megami
Arashi no megami
anata ni wa kana wa nai

Kokoro no sukima wo
umete kureru mono wo
sagashite nando mo toomawari shita yo

Takusan no ai wo ukete sodatta koto
doushite bokura wa wasurete shimau no

Arashi no ato no kaze wa
anata no kaori

Arashi no toori michi aruite kaerou
sewashiki sekai no katasumi

Ukeireru koto ga ai nara
"yurushi" tte nani? Kitto...

Atae rareru mono ja naku,
ataeru mono
doushite watashi wa
matte bakari itan darou

Okaasan ni aitai

Wakari aeru no mo ikite ireba koso
Ima nara ieru yo honto no arigatou

Konna ni aoi sora wa mita koto ga nai

Watashi wo mukae ni
ikou okaeri nasai
chiisana beddo de oyasumi
Traduzione

Dea delle Tempeste
Dea delle tempeste,
non posso competere con te.

Nel tentativo di riempire
il vuoto che ho nel cuore,
ho fatto spesso delle deviazioni.

Cresciamo ricevendo tanto amore;
chissà perché finiamo per dimenticarlo.

Il vento dopo la tempesta
ha il tuo profumo.

Attraversando la tempesta, torno a casa,
in un angolo di questo mondo caotico.

Se amare significa accettare,
cosa significa "perdonare"? È ovvio...

Non è qualcosa che si riceve,
è qualcosa che si dona;
chissà perché
non ho fatto altro che aspettare.

Mamma, voglio vederti.

È vivendo che possiamo capirci a vicenda.
Ora posso dirtelo sinceramente: grazie.

Non avevo mai visto un cielo tanto blu.

Vado, sperando che ci sia
qualcuno a dirmi "bentornata",
e in un piccolo letto "buonanotte".

mercoledì 2 ottobre 2019

Nesshoku Starmine - Roselia

Nesshoku Starmine - Roselia

Singolo: Nesshoku Starmine (2017)
Album: Anfang (2018)
Testo: Asuka Oda - musica: Agematsu Noriyasu
Anime/Game: BanG Dream! 
Lyrics

Nesshoku Starmine
We carry on...
Namioto wa kage wo nagashite
We carry on...
Atatakana ryoute wo nigiru yo
We carry on...
Kagerou ni utsushita
kumori naki kibou wa
mugen ni hanasaku
Close to me, close to me...
star mine
uchiageru wa

Ao iru egaku Fly high!
Kontoreiru wo Fly high!
Yasashisa de nazoreba umareta
Omoide subete Fly high!
Sugao de kanjite wa Fly high!
Watashitachi mata
hitotsu tsunagaru

Let's start it now! ah...
Motto sunao ni, motto shoujiki ni
Find a way out!
Motto sunao ni, motto shoujiki ni
me ga kuramu hodo ni tsuyoku

We carry on...
Shakunetsu ni
kitai ga furue
We carry on...
Shigoku utsukushiku naru oto
We carry on...
Hitori de wa shiranai
senritsu wo atae
kokoro ni hikari ga
Close to me, close to me...
star mine
hajikedashita

Tsubuyaku koe wa Do it!
Shiokaze ni nori Do it!
Kotodama wa yagate arashi e to
Kokyuu no netsu wa Do it!
hazama ni tokeatte Do it!
Kono saki no eien wo
yurushita

Furious storm oh...
Zutto hageshiku, zutto yamazu ni
Heavy rainfall
Zutto hageshiku, zutto yamazu ni
Nando mo ubugoe wo agete

We carry on...
Nettaiya oyogu you
matataku
We carry on...
Azayakana hoshi boshi no you ni
We carry on...
Musunde nigireba
watashitachi dake no
seiza ga peeji wo
Close to you, close to you...
star mine
tsuzuridasu no

We carry on...
Hotaru bi ga
sasayaku yoake
We carry on...
Shitataru ase wa sono mama ni
We carry on...
Miagereba sora wa
dokomade mo aoku
Fukanou nante nai wa
Close to me, to you...

Chouten e...
kurui sake!

We carry on...
Shakunetsu ni
kitai ga furue
We carry on...
Shigoku utsukushiku naru oto
We carry on...
Hitori de wa shiranai
senritsu wo atae
kokoro ni hikari ga
Close to me, close to me...
star mine
hajikedashita
Traduzione

Passionale miniera di stelle
Andiamo avanti...
Il suono delle onde spazza via le ombre.
Andiamo avanti...
Con le nostre calde mani strette.
Andiamo avanti...
Nella foschia del calore
ciò che si vede è una speranza
priva di nuvole.
Vicino a me, vicino a me...
la miniera di stelle
si riverserà.

Disegnate col blu - Voliamo alto!
le scie di condensazione - Voliamo alto!
sono nate perché seguite con gentilezza.
Tutti i nostri pensieri - Voliamo alto!
percepiti con onestà - Voliamo alto!
ci legano di nuovo insieme
come una cosa sola.

Cominciamo adesso! ah...
Con più onestà, con più schiettezza,
troviamo una via d'uscita!
Con più onestà, con più schiettezza,
così forti da abbagliare la vista.

Andiamo avanti...
Nel bagliore bianco,
le aspettative tremolano.
Andiamo avanti...
I suoni squillano magnificamente.
Andiamo avanti...
Conferendo una melodia sconosciuta
a qualcuno che è da solo,
daremo al suo cuore la luce.
Vicino a me, vicino a me...
la miniera di stelle
ha cominciato a suonare.

Un mormorio - Facciamolo!
cavalca la brezza marina - Facciamolo!
Le parole raggiungono la tempesta.
La passione dei nostri respiri - Facciamolo!
si fonde in questo spazio - Facciamolo!
L'eternità che ci attende
è il nostro perdono.

Tempesta furiosa, oh...
Sempre intensa, sempre inarrestabile.
Forte pioggia.
Sempre intensa, sempre inarrestabile.
Alza la voce tutte le volte che serve!

Andiamo avanti...
Come nuotando nella notte afosa,
lampeggiamo.
Andiamo avanti...
Come corpi celesti luminosi.
Andiamo avanti...
Se la afferriamo e stringiamo
forte, una costellazione
solo nostra su una pagina...
Vicino a te, vicino a te...
la miniera di stelle
si formerà.

Andiamo avanti...
Le lucciole sussurrano
il chiarore del mattino.
Andiamo avanti...
Abbiamo ancora il sudore addosso.
Andiamo avanti...
Se guardi in alto,
ovunque il cielo è blu.
Nulla è impossibile.
Vicino a me, a te...

Verso la cima...
sbocciamo all'impazzata!

Andiamo avanti...
Nel bagliore bianco,
le aspettative tremolano.
Andiamo avanti...
I suoni squillano magnificamente.
Andiamo avanti...
Conferendo una melodia sconosciuta
a qualcuno che è da solo,
daremo al suo cuore la luce.
Vicino a me, vicino a me...
la miniera di stelle
ha cominciato a suonare.

martedì 1 ottobre 2019

Rakuen - SID

Rakuen - SID

Album: hikari (2009)
Testo: Mao - musica: Yuuya
Lyrics

Rakuen
Hidoku netsukenai
yoru nanoni
ame wa sukima kara
yosha naku
Kodoku itoguchi
mo miataranai
fuseta kokoro
mata furidashi e

Musuu no itami mo
yakimashita kako mo
Tsuchi ni umete kesou
Raku ni narukana
fumin no mabuta ni
asahi sasaru

Hitorikiri takasugiru
jiga no kabe kakimushiri
kizu wo nagamete
Modorenai sugata nai
ano basho wo omotte wa
kibou nado utau

Kore ijou fumikomu furi wa yamete
Ura wo kirikizamu sono emi de

Yuganda koe no sei ni shite
oboreru hitotoki no rakuen
Uruou koro
kareta

Kokokara wa nozomu nara
sono subete miwataseru
kunou no hate mo
Saiai e todoku nara
kono hitomi sorasazuni
kowarete mo utau

Hitorikiri takasugiru
jiga no kabe kakimushiri
kizu wo nagamete
Modorenai sugata nai
ano basho wo omotte wa
kibou nado utau

Kokokara wa nozomu nara
sono subete miwataseru
kunou no hate mo
Saiai e todoku nara
kono hitomi sorasazuni
kowarete mo utau

Boku wa utau
Traduzione

Eden
Pur essendo una notte
già spietatamente insonne,
la pioggia viene giù dalle crepe,
inesorabilmente.
Non riesco nemmeno a capire
il perché della mia solitudine,
e col cuore nascosto
torno al punto di partenza.

La mia infinita conta di dolore,
il mio passato ristampato,
li sotterrerò entrambi, li cancello.
Chissà se mi farà stare meglio,
il sole del mattino che perfora
queste palpebre insonni.

Tutto solo, mi aggrappo al muro
fin troppo alto del mio ego,
e dall'alto guardo le mie ferite.
Penso a quel posto senza forma
dove non posso tornare, e canto
di qualcosa che sembra speranza.

Basta, non fingerò più di così,
con quel sorriso dall'interno tagliente.

Dando la colpa alla mia voce distorta,
annego in un eden temporaneo;
quando stavo per abbeverarmi,
è appassito.

Da qui posso vedere
tutto ciò che voglio,
anche i confini della mia agonia.
Se senza distogliere lo sguardo
posso arrivare a chi amo,
allora, anche se a pezzi, canterò.

Tutto solo, mi aggrappo al muro
fin troppo alto del mio ego,
e dall'alto guardo le mie ferite.
Penso a quel posto senza forma
dove non posso tornare, e canto
di qualcosa che sembra speranza.

Da qui posso vedere
tutto ciò che voglio,
anche i confini della mia agonia.
Se senza distogliere lo sguardo
posso arrivare a chi amo,
allora, anche se a pezzi, canterò.

Io canterò.