J-MUSIC AWARDS 2018

venerdì 30 novembre 2018

Invisible Chaos - Matenrou Opera

Invisible Chaos - Matenrou Opera

Singolo: Invisible Chaos (2018)
Testo&musica: Sono
Lyrics

Invisible Chaos
Himawari no you ni
ten wo aoide irereba
konna yami no ame ni
oboreru koto mo nakatta darou
Nikumu beki mono mo mienai
nani mo mienai

Me wo fusaide
mimi wo fusaide mo
nigedasenai
nigedasenai kodou

Mikai no eria ga fukurandeku
haretsushi sou da
haretsushi sou da
Taiyou ga ore wo semeru hakidashitai
hakidashitai no wa nani

Himawari no you ni
ten wo aoide irereba
konna yami no ame ni
oboreru koto mo nakatta darou
Nikumu beki mono mo mienai
nani mo mienai

Kikasetekure dare ga warui nda! tte sa
ore no sei ka jibun no sei datte sa

Mikai no eria ga fukurandeku
haretsushi sou da
haretsushi sou da
Taiyou ga kyou mo atsui
hakidashitai
hakidashitai no wa nani

Nani mo mitakunai

Sesseto horisusumeta
ase mamire hotteta
Sherutaa de ore wa kyou mo
damin wo musaboru

Ikitai sa koko janai
hi no ataru basho e

Tsukiyabutte tsukiyabutte
me mo kuramu hodo no
Seimei ga mune no naka wo
saite saite saite
Sakarete iku itami wo shitta
sore demo to

Me wo hiraki mimi wo sumashite
te wo nobasu
takusan no chi de
ashiato somete mo
Tsukanda mono wo nakushi tatte
jibun ga sonzai shiteru nara
mogakeba ii taiyou e mukatte
Traduzione

Caos Invisibile
Se rivolgessi lo sguardo ai cieli
come un girasole,
forse non verrei sommerso
dalla pioggia in quest'oscurità?
Non riesco più a vedere ciò che odio;
non riesco a vedere niente.

Anche con i miei occhi coperti,
anche con le mie orecchie coperte,
non posso scappare,
non posso scappare dal battito.

L'area inesplorata si estende,
sta per interrompersi,
sta per interrompersi.
Il sole mi tormenta, voglio espirare;
cosa voglio espirare?

Se rivolgessi lo sguardo ai cieli
come un girasole,
forse non verrei sommerso
dalla pioggia in quest'oscurità?
Non riesco più a vedere ciò che odio;
non riesco a vedere niente.

Sono tutt'orecchi: di chi è la colpa?
È colpa mia? È colpa mia, dopotutto!

L'area inesplorata si estende,
sta per interrompersi,
sta per interrompersi.
Anche oggi il sole è caldo,
voglio espirare;
cosa voglio espirare?

Non voglio vedere niente.

Assiduamente, ho scavato la mia strada,
sudando, ho scavato.
Ma anche oggi ho paura di dormire
nel mio rifugio.

Voglio andare da qualche parte che
non sia qui; un posto soleggiato.

Sfondando, sfondando,
anche i miei occhi finiscono abbagliati.
La vita mi perfora il petto,
mi perfora, mi perfora!
Anche allora sapevo che il dolore
mi stava perforando.

Apro gli occhi, apro le orecchie
e tendo la mano,
anche se le orme dei miei passi
sono tinte di tanto sangue.
Ho perso le cose a cui ero aggrappato,
ma finché io stesso resterò in vita,
potrò lottare per guardare il sole.

giovedì 29 novembre 2018

EDEN e - UVERworld

EDEN e - UVERworld

Singolo: GOOD and EVIL / EDEN e (2018)
Testo&musica: TAKUYA∞, Chris Wallace, & Drew Ryan Scott
Lyrics

EDEN e
Sono kokoro ni otozureru fuan mo
shitsui mo jibou mo
asu e no urei mo
subete no PEIN keshisaru you na
sonna rakuen e
Kore ijou kanashimasenu you ni
EDEN e

Tsureteku yo sou PARADAISU
kimi no sono subete wo
Sou PARADAISU boku to
kimi dake no risou wo e ni
shita sonna basho e
Tsureteku yo sou PARADAISU
subete wo izanau

Ano hi wo eranda
ano ko no riyuu mo
ano hi shikatte kureta sensei mo
tsunagaru riyuu uragiru riyuu
boku wo sukutta REKOODO
kaisha mo
Daitai mokuteki wa onaji minna
okane no tame

Nukedashita yo sou PARADAISU
hontou no imi de kokoro
Sou PARADAISU mitasu mono subete to
risou wo e ni shita sonna basho e
Tsureteku yo sou PARADAISU
sono eden e

Sono EDEN e

Ikiteku tame hitsuyou ijou wa
munashii dake
Shinjiru mono kono kokoro to
sono EDEN e
Tsureteku yo sou PARADAISU
kimi no sono subete wo
Sou PARADAISU boku to
kimi dake no risou wo e ni
shita sonna basho e
Tsureteku yo sou PARADAISU
subete wo sasou

Sono EDEN e
Traduzione

Verso l'EDEN
Quell'ansia che fa visita al nostro cuore,
il disappunto, la disperazione
e la sofferenza per il domani:
dirigiamoci verso un paradiso che può
liberarci da tutto quel dolore.
Prego che non ci renda più tristi.
Verso l'Eden!

Ti ci porterò (proprio al paradiso)
porterò lì tutto ciò che hai,
(proprio al paradiso) in un posto
composto unicamente dai miei e
dai tuoi ideali.
Ti ci porterò (proprio al paradiso),
portiamo tutto con noi.

Il motivo della scelta di quella ragazza,
quel giorno, quello per cui il professore
mi ha rimproverato, quel giorno,
i motivi collegati, quelli bugiardi,
e l'etichetta discografica che
mi ha salvato...
Lo scopo era per tutti più o meno
lo stesso: i soldi.

Sono scappato (proprio verso il paradiso),
dove tutto ciò che soddisfa davvero
i nostri cuori (proprio il paradiso)
compone i nostri ideali.
Ti ci porterò (proprio al paradiso),
verso quell'Eden.

Verso quell'Eden.

Questo semplice obbligo a vivere
dà solo un senso di vuoto.
Con ciò in cui credo e questo cuore,
vado verso quell'Eden.
Ti ci porterò (proprio al paradiso)
porterò lì tutto ciò che hai,
(proprio al paradiso) in un posto
composto unicamente dai miei e
dai tuoi ideali.
Ti ci porterò (proprio al paradiso),
portiamo tutto con noi.

Verso quell'Eden.

martedì 27 novembre 2018

GOOD and EVIL - UVERworld

GOOD and EVIL - UVERworld

Singolo: GOOD and EVIL / EDEN e (2018)
Testo: TAKUYA∞ - musica: UVERworld
Brano usato in Giappone per il film "Venom"
Lyrics

GOOD and EVIL
Furimukazu gubbai
Boku wo hitori ni shita sekai wo
oikakeru koto wa nai

You know
Ever

It's on fleek getting

Sutena isagiyoku kibou
Bom! Ikari boppatsu
From now
Ikinokoru tame dake no War
Mushiro totonou jousei

Ittai itsu made oretachi wa mou
nani to tatakawasareteru no?
Kagekiha mo
Knowledge is power
Senjutsu wa Evolution

Furimukazu gubbai
Boku wo hitori ni shita sekai wo
oikakeru koto wa nai
Zenaku yori mo zutto
sono inochi nani ni
tsukau ka meikaku ni
dekita mono ga nokoru

Ever
You know

It's on fleek getting

It's gonna be ok nani ittatte
It's gonna be ok nani yattatte
It's gonna be ok nani aishitatte
Hontou wa ii kakugo dake datte

Ittai itsu made oretachi wa mou
Nani to tatakawasareteru no?
Kagekiha mo
Knowledge is power
Senjutsu wa Evolution

Hontou wa mou kizuiteru

Shinjitsu yori mo zutto
Jibun ni ikuraka
tsugou no ii uso wo
shinjidashita mirai
Furimuku na GUBBAI
Kimi wo hitori ni shita sekai wo
oikakeru koto wa nai

Ever
You know

Subete owareru kakugo
Kagekiha mo
Knowledge is power
Hajimatteku kakugo
Kagekiha mo
Knowledge is power

Hontou wa mou kizuiteru

Zenaku yori mo zutto
sono inochi nani ni
tsukau ka meikaku ni
dekita mono ga nokoru
Furimukazu gubbai
Boku wo hitori ni shita sekai wo
oikakeru koto wa nai

Ever
You know
Traduzione

BENE e MALE
Non mi volterò. Addio!
Non mi metterò a rincorrere il mondo
che mi ha lasciato solo.

Lo sai.
Mai.

Cerchiamo di andare alla grande!

Gettiamo via le impavide speranze.
Bom! È un'esplosione di rabbia,
da qui in poi.
Una guerra solo per sopravvivere.
Una situazione piuttosto armoniosa.

Per quanto ancora saremo costretti
a lottare contro qualcosa?
Anche per gli estremisti,
la conoscenza è potere.
Le tattiche si evolvono.

Non mi volterò. Addio!
Non mi metterò a rincorrere il mondo
che mi ha lasciato solo.
C'è di più oltre il bene ed il male;
resteranno in piedi quelli in grado
di decidere chiaramente
cosa fare delle proprie vite.

Sempre.
Lo sai.

Cerchiamo di andare alla grande!

Andrà bene, qualsiasi cosa dici.
Andrà bene, qualsiasi cosa fai.
Andrà bene, qualsiasi cosa ami.
Perché basta essere davvero risoluti.

Per quanto ancora saremo costretti
a lottare contro qualcosa?
Anche per gli estremisti,
la conoscenza è potere.
Le tattiche si evolvono.

In verità abbiamo già capito.

C'è di più oltre la verità;
un futuro dove avrò cominciato
a credere che una bugia può essere
in qualche modo conveniente.
Non mi volterò. Addio!
Non mi metterò a rincorrere il mondo
che ti ha lasciato solo.

Mai.
Lo sai.

La risoluzione che tutto può finire.
Anche per gli estremisti,
la conoscenza è potere.
La risoluzione che sta cominciando.
Anche per gli estremisti,
la conoscenza è potere.

In verità abbiamo già capito.

C'è di più oltre il bene ed il male;
resteranno in piedi quelli in grado
di decidere chiaramente
cosa fare delle proprie vite.
Non mi volterò. Addio!
Non mi metterò a rincorrere il mondo
che mi ha lasciato solo.

Mai.
Lo sai.

venerdì 23 novembre 2018

Junsei Erotic - Mia REGINA

Junsei Erotic - Mia REGINA

Singolo: Junsei Erotic (2018)
Testo: Tadano Natsumi - musica: Sakanoe Yousuke, Michael Muu
Anime: Senran Kagura: Shinovi Master - Tokyo Youma-hen (Ending) [Per l'anime SUB ITA visitate DZF Fansub]
Lyrics

Junsei Erotic
Sanzan mai deizu
tobasu tobasareru
ha-
ha-

Mou mayottari wa shinai
Kakugo wo kimete ganbattan da mono
mune hatte kita dake no
sugoi jibun de wa nai kedo

Migihiza ni tsuita aza
chou ni nite kita
doko de tsuita no ka wa shiranai

Kisu shitakunaru junsei erotikku
Nachuraru waruku wa nai desho
Sukoshi jibun homerare sou na
keiken ayunderu kedo
Chotto ne busoku gimina hitomi ya
muishiki ni tsukuru kuuki mo
Sekushii da ne to iwareta nara
douyou shite shimau yo
ha-
ha-

Tameiki ni majitta
zankokusa no you na mono shinagire
Yasashiku naritaishi
tamesu koto ni mou kyoumi wa nai

Tsuyogari wo tokashite
jouzu ni amaeru
Shinpuruna onna ni naritai

Moshi anata ga kizutsuita toki wa
goojasu na doresu mo yaburu
Nagareru ase mo chi ya namida mo
tsutsunde tomeru deshou

Demo ne sukoshi matte
Shizuka ni tsuretette
Abunai hashi watarou
Uzuuzu shiterun da
Dokidoki shiterun da
Suki ni natte (mata da ne tte)
Shinjiru yo tte (mada da yo tte)
Kattou
junsei erotikku

Kisu shitakunaru junsei erotikku
Nachuraru waruku wa nai desho
Sukoshi jibun homerare sou na
keiken ayunderu kedo
Chotto ne busoku gimina hitomi ya
muishiki ni tsukuru kuuki mo
Sekushii da ne to iwareta nara
douyou shite shimau yo
ha-
ha-
ha-
ha- 
Traduzione

Puramente Erotico
Le mie pessime giornate
le scarto e le sorvolo.
Ha-
Ha-

Non mi smarrirò più.
Risoluta, ho fatto del mio meglio,
ma ho solo sforzato il mio cuore,
non mi sono rafforzata io stessa.

La ferita sul mio ginocchio destro
si è estesa avanti e indietro,
ma non so fin dove è arrivata.

Ho voglia di un bacio puramente erotico.
Essere naturali non sarà male.
Magari così potrei darmi qualche aria
percorrendo la mia esperienza.
Con i tuoi occhi un po' assonnati crei
inconsciamente una certa atmosfera.
Quando mi dici "sei sexy"
mi fai eccitare.
Ha-
Ha-

Si mescola coi sospiri,
la mancanza di un tocco violento.
Voler essere gentili
ormai non m'interessa più.

La mia facciata da dura si scioglie;
approfitti della tua bravura.
Voglio essere una donna semplice.

Quando ti fai male, finisci per rovinare
anche i tuoi bellissimi vestiti.
Il sudore versato, il sangue e le lacrime,
di certo ripareranno al danno.

Però, ehi, aspetta un attimo.
Prendimi silenziosamente.
Attraversiamo un ponte pericoloso.
Senti la tentazione?
Il batticuore?
Ti sta piacendo (Ci vediamo)
Mi crederai (Alla prossima)
Una complicata,
puramente erotica relazione.

Ho voglia di un bacio puramente erotico.
Essere naturali non sarà male.
Magari così potrei darmi qualche aria
percorrendo la mia esperienza.
Con i tuoi occhi un po' assonnati crei
inconsciamente una certa atmosfera.
Quando mi dici "sei sexy"
mi fai eccitare.
Ha-
Ha-
Ha-
Ha-

martedì 20 novembre 2018

BABYLON'S TABOO - the GazettE

BABYLON'S TABOO - the GazettE

Album: NINTH (2018)
Testo: RUKI musica: the GazettE
Lyrics

BABYLON'S TABOO
Buchimakeru
kaiwai no migoroshi
ni wa warau
Sono me de mita no wa
jakusha kirisuteta utage

Magamagashiki hakugai
Babylon’s Taboo
Yokuatsu sareta nabiite
boukan
[ADE DUE DAMBALLA]
Tameshiteiru no ka?

Giragira matataku
osora no uso ga
dosugurokute kirei
Dorodoro ni utsuru
ura no ura made
ukeireta unmei
This is babylon's taboo

Boukan no black eyes
I can't forget
this humiliation
Fukan no black eyes
I fucking can't
forget this day

In vain
Shouki ka sae
futashikana mono to natta
This is a curse
In vain
Mou hakichirasu zouo
sae futashikana...
My curse

Giragira matataku
kyokou to uso ga
dosugurokute kirei
Dorodoro ni utsuru
ura no ura made
ukeireta unmei
This is babylon's taboo

Boukan no black eyes
I can't forget
this humiliation
Fukan no black eyes
I fucking can't
forget this day

Magamagashiki hakugai
Babylon’s Taboo
Yokuatsu sareta nabiite
boukan
[ADE DUE DAMBALLA]
Tameshiteiru no ka?

My curse
Traduzione

IL TABÙ DI BABILONIA (1)
Lo confesso:
rido mentre chi ho attorno muore
senza che io muova un dito.
In quegli occhi si riflettono
i deboli sacrificati per il banchetto.

Una sventurata persecuzione.
Il tabù di Babilonia.
Spettatore dell'obbedienza
degli oppressi.
[ADE DUE DAMBALLA] (2)
Ci stai testando?

I barlumi luccicanti
delle bugie del Cielo
hanno un'oscura bellezza.
Fin nel profondo del fondo
riflesso nel frastuono,
il destino è stato accolto.
Questo è il tabù di Babilonia.

Occhi neri che osservano.
Non posso dimenticare
quest'umiliazione.
Occhi neri che tengono d'occhio.
Non riesco a dimenticare
questo fottuto giorno.

In vano.
La mia sanità? Anche quella
è diventata qualcosa d'incerto.
Questa è una maledizione.
In vano.
Ormai anche l'odio che
ho buttato fuori è incerto...
La mia maledizione.

I barlumi luccicanti
del vuoto e delle bugie
hanno un'oscura bellezza.
Fin nel profondo del fondo
riflesso nel frastuono,
il destino è stato accolto.
Questo è il tabù di Babilonia.

Occhi neri che osservano.
Non posso dimenticare
quest'umiliazione.
Occhi neri che tengono d'occhio.
Non riesco a dimenticare
questo fottuto giorno.

Una sventurata persecuzione.
Il tabù di Babilonia.
Spettatore dell'obbedienza
degli oppressi.
[ADE DUE DAMBALLA]
Stai sperimentando?

La mia maledizione.

NOTE: (1) - Il titolo Tabù di Babilonia è un riferimento al mito della Torre di Babele, costruzione che probabilmente deriva dalla reale e principale ziggurat di Babilonia, Etemenanki.
(2) - Ade Due Damballa è la formula magica del rito voodoo recitata da Chucky ne "La bambola assassina" (x). Damballa è uno spirito della conoscenza nella religione voodoo, simboleggiato dalla biscia o dal boa. (x)

domenica 18 novembre 2018

WINNER - MY FIRST STORY

WINNER - MY FIRST STORY

Album: S・S・S (2018)
Testo&musica: MY FIRST STORY
Lyrics

WINNER
TEN!
We will be winning again
NINE!
We will be shining right here
EIGHT!
You can’t do anything without me forever
SEVEN!
SIX!
We will be walking again
FIVE!
We will be taking over
FOUR!
You can’t do anything without me
THREE!TWO!ONE!
Are you ready?

Tooi yami no naka hitori de sakende
Toki wo machitsuzuketeita

Fukaku kizanda kioku no naka kara
ishi wo sagashi motometa

Let’s take everything
that there is in here now
and make them our own.
You don’t have to hold back!
Our mind is made up!
The party isn’t over yet.
Come on! Make some noise!

“Ima” kuzutteru
baai janai?
Mada nan no imi dattenai!
Zenbu nakusu made
ubaitsukushite
“Yume” kazatteru jidai janai?
Sono koe ni kachi nante nai!
Saigo te ni ireru no wa…
This is my own way!!

Itsumade mo boku no
kokoro wa michitarizu
sora wo miagete naita

Toutsuzen ni sore wa fui ni otozurete
boku wo madowaseteita

We will be winning again
We will be shining right here
You can’t do anything without me forever

“Ai” sagashiteru riyuu wa nai!
Mou boku no mono ni shitai
nando asobarete
suruu sarete mo
“Uso” minuiteru yoyuu wa nai!
Tada kimi ni kizukaretai
Kekka makkura ni
natte mo…
This is my own way!!

“Boku” wa “kimi” wo nakushite mo
kono iki wa tomerarenai
hontou no “kotae” wo mitsukeru made

“Ima” kuzutteru
baai janai?
Mada nan no imi dattenai!
Zenbu nakusu made
ubaitsukushite
“Yume” kazatteru jidai janai?
Sono koe ni kachi nante nai!
Saigo te ni ireru no wa…
This is my own way!!
Traduzione

VINCITORE
DIECI!
Torneremo a vincere.
NOVE!
Brilleremo proprio qui.
OTTO!
Non potrai mai fare niente senza di me.
SETTE!
SEI!
Riprenderemo a camminare.
CINQUE!
Prenderemo il controllo.
QUATTRO!
Non puoi fare niente senza di me.
TRE! DUE! UNO!
Sei pronta?

In un'oscurità lontana, grido da solo.
Ho continuato ad aspettare il momento.

Incisa nel profondo della mia memoria,
ho cercato la determinazione.

Prendiamo tutto ciò
che c'è qui adesso
e facciamolo nostro.
Non c'è bisogno di trattenersi!
Abbiamo preso la nostra decisione!
La festa non è ancora finita.
Dai! Facciamo casino!

Il "presente" non è forse
una situazione irrisolta?
Non ha ancora un significato!
Portiamo via tutto
prima che vada perduto.
Il "sogno" non parla di quest'era?
Non c'è vittoria in quelle voci!
L'ultima cosa nella mia mano...
è questa la strada che ho scelto da me!!

Ogni volta che
il mio cuore era infelice,
ho guardato il cielo e ho pianto.

Non mi aspettavo che arrivasse
così all'improvviso, ero perplesso.

Torneremo a vincere.
Brilleremo proprio qui.
Non potrai mai fare niente senza di me.

Non ha senso andare a caccia di "amore"!
Voglio essere l'amante di me stesso,
anche a costo d'ignorare
i nostri bei momenti.
Non c'è tempo per scoprire la "bugia"!
Voglio solo che tu la veda.
Anche se finirà per essere
una totale oscurità...
è questa la strada che ho scelto da me!!

Anche se "io" perdo "te",
questo respiro non si fermerà
finché non avrò trovato la vera "risposta".

Il "presente" non è forse
una situazione irrisolta?
Non ha ancora un significato!
Portiamo via tutto
prima che vada perduto.
Il "sogno" non parla di quest'era?
Non c'è vittoria in quelle voci!
L'ultima cosa nella mia mano...
è questa la strada che ho scelto da me!!

sabato 17 novembre 2018

Hourglass - D

Hourglass - D

Album: The name of the ROSE (2006)
Testo: ASAGI - musica: Ruiza
Lyrics

Hourglass
I'll say it again. I can't lose you.
I know, I know... It is a helpless thing.

May I hear it? Please hear carefully
Do you know? Do you know?...
You're everything that I want.

I just had a Dream. But it was real.
I wish, I wish...
You never letting go.

Mienai nanika ni obie
wake mo naku nakitakunaru
Sakendemo nanimo kawarazu
shiawase to omou tabi ni

Hitotsuzutsu taisetsuna nanika ga
kieteiku you na kigashite
Nokosareta kimi to no jikan ga
sukoshizutsu kezurete ikunda

Itsu no hi mo
daite kuchizuke
ato nando
kawaseru darou
Hikisaku toki no nagare wa
tomaru koto wa nai dakara

Asu konoyo ga kowarete
shimatta toshitemo
ima ijou kimochi wo
tsutaeru koto ga dekita naraba
boku wa koukai wa shinai

In a limited time
kimi wa doko e?
Sand that doesn't return
subete kieteku
In a limited time
kimi wa doko e?
Sand that doesn't return
koboreochiru suna
Traduzione

Clessidra
Lo dirò di nuovo. Non posso perderti.
Lo so, lo so... non possiamo farci niente.

Posso ascoltare? Ascolta attentamente.
Lo sai? Lo sai?...
Tu sei tutto ciò che voglio.

Ho appena fatto un sogno. Ma era reale.
Spero, io spero...
che non mi lascerai mai andare.

Ho paura di qualcosa d'invisibile
e mi viene da piangere senza motivo.
Quando penso di essere felice,
anche se grido, in realtà non cambia nulla.

Sento che le cose importanti
svaniranno una dopo l'altra.
Il tempo che mi resta con te
si sta gradualmente sgretolando.

Anche in questi giorni,
abbracciamoci e baciamoci;
chissà quante volte ancora
potremo unirci.
Il flusso ramificato del tempo
è inarrestabile, quindi...

Anche se domani questo mondo
finisse distrutto,
se ora potessi trasmetterti
di più i miei sentimenti,
non avrei alcun rimpianto.

In un tempo limitato,
dove sei?
La sabbia che non torna indietro
fa scomparire ogni cosa.
In un tempo limitato,
dove sei?
La sabbia che non torna indietro,
la sabbia che si versa.

venerdì 16 novembre 2018

GUSH - the GazettE

GUSH - the GazettE

Album: NINTH (2018)
Testo: RUKI musica: the GazettE
Lyrics

GUSH
16:9 no kairai
Kono me ni utsuru mono ga
subetena wake ja nai ndarou ga
Iwakan ni najinda
Normal kaburu sekaikan
Seikai nante mono wa
hajiketobu

Gush over ikashita me wo shite
Gush over kisei ni shitagai sabaite
Gush over giratsuku ura nozokaseta
Gush over gukou ni
hakushu kassai

Mesen no saki ni naranda
namanamashisa wa haiendo
Senseeshonaru na gensou no houkai
Muron Buzz
fukakaina hodo yo wa
amai mitsu da to muragaru

Gush over bun maita ura wa
sungeki no Vogue
Gush over ureta haita
no moto de
Gush over ikareta me wo shita
Gush over gukou ni
hakushu kassai

Kakushikirenai doronuma ni
kyou mo hitori uita
Eikou wa marude maboroshi
kirei ni hajiketonda

Gensou no houkai wa Dope

Gush over bun maita ura wa
sungeki no Vogue
Gush over ureta haita
no moto de
Gush over ikareta me wo shita
Gush over gukou ni
hakushu kassai
Gush over ikashita me wo shite
Gush over kisei ni shitagai sabaite
Gush over giratsuku ura nozokaseta
Gush over gukou ni
hakushu kassai

Kakushikirenai doronuma ni
kyou mo mata hitori
Saredo hitorashiku mo mieru
yoron ga dou de arou ga
Traduzione

SGORGA
Fantoccio 16:9 (1)
Non credo che ciò che questi occhi
riflettono sia completo.
So riconoscere chi si sente a disagio.
Vedi il mondo da un filtro di normalità
e sputi fuori quelle che sembrano
le risposte corrette.

Sgorga - tieni aperti i tuoi occhi furbi.
Sgorga - giudichi seguendo la norma.
Sgorga - quando ti volti, illumini tutti.
Sgorga - ti offrono un folle
applauso d'incoraggiamento.

In confronto a ciò che avevi prima,
ora la tua vivacità è di alto livello.
Ma l'incredibile illusione sta crollando.
L'entusiasmo è ovvio;
per quanto il mondo sia incomprensibile,
quando il miele è dolce crea uno sciame.

Sgorga - dai ad ognuno la sua parte
dietro le quinte della tua recita alla moda.
Sgorga - hai padroneggiato
ciò che è esclusivo.
Sgorga - con sguardi impazziti...
Sgorga - ti offrono un folle
applauso d'incoraggiamento.

La melma è troppa da nascondere,
e anche oggi vi ci fluttui dentro da solo.
La tua gloria è una completa illusione
che ti ha fatto volare magnificamente.

La tua fantasia decaduta è una droga.

Sgorga - dai ad ognuno la sua parte
dietro le quinte della tua recita alla moda.
Sgorga - hai padroneggiato
ciò che è esclusivo.
Sgorga - con sguardi impazziti...
Sgorga - ti offrono un folle
applauso d'incoraggiamento.
Sgorga - tieni aperti i tuoi occhi furbi.
Sgorga - giudichi seguendo la norma.
Sgorga - quando ti volti, illumini tutti.
Sgorga - ti offrono un folle
applauso d'incoraggiamento.

La melma è troppa da nascondere,
e anche oggi ci sei dentro da solo.
Eppure sembri persino una persona.
indipendentemente dal parere pubblico.

NOTA: (1) - Il 16:9 è una proporzione (in inglese Aspect ratio) di schermo largo (widescreen) utilizzato principalmente in televisione e nel cinema. [x]

sabato 10 novembre 2018

LET IT DIE - MY FIRST STORY

LET IT DIE - MY FIRST STORY

Album: ALL LEAD TRACKS (2017), S・S・S (2018)
Testo&musica: MY FIRST STORY
Lyrics

LET IT DIE
She changes like a black labyrinth
every time alone
Begin to doubt if
I love you more & more
We’re getting nowhere now

Ima kokoro kara nikumi aetanoni
mou ikkai aishiatte shimaeba
owarenai no?
GAME OVER

Kimi to no omoide wa
kakikeseta hazunanoni
naze ka “mata aitai”tte
kokoro no koe ga shita
Mou ichido “I wanna be with you”??
Mou nidoto “I can’t get back with you”
Itsu ni natte mo ienakatta
“saigo no kotoba” wo tsugerukara
We are just breaking up

Nan oku kai mo karamitsuiteta
boku to kimi no akai ito wa patto kireta

She keeps making up excuses and lies,
HACK & SLASH
We will get killed by JACKLAS

Ima sugu ni LET IT DIE

Makkuro ni somaru sekai no naka de
boku wa ikiru no ga kowaku natte
aruki kata wo kaeta
Masshiro ni somaru sekai no naka de
boku wa shineru koto ga
ureshikutte aruku no
wo tomete hashiridashita
We are just breaking up

To be continued…?

Kare hateta kokoro wa nani to iu?
I don’t know what to do?what to do?
Kimerarezu ni
Kawariyuku hibi wo kaetakute
I don’t know what to do?what to do?
I don’t know what to do?what to do?

“Boku no kokoro ga hitori ni naritagatteru”
Konna uso kanashikutte
namida de nurashiteita
Mou ichido aishitai
Mou nidoto ushinaitakunai
Boku ga hontou ni iitakatta
“saigo no kotoba” wa...

Kimi to no omoide wa
kakikeseta hazunanoni
naze ka “mata aitai”tte
kokoro no koe ga shita
Mou ichido “I wanna be with you”??
Mou nidoto “I can’t get back with you”
Boku ga hontou ni iitakatta
“saigo no kotoba” wo tsugerukara
I love you as a friend

To be continued…?
Traduzione

LASCIA CHE MUOIA
Lei cambia come un nero labirinto
ogni volta che è da sola.
Comincio a chiedermi se è vero
che ti amo sempre di più.
Così non andiamo da nessuna parte.

Adesso ci odiamo con tutto il cuore,
ma finché potremo amarci di nuovo,
non può finire, vero?
Game Over

Dovevo riuscire a lasciar andare
i miei ricordi con te, allora
perché c'è una voce nel mio cuore
che mi dice "voglio rivederti",
di nuovo "voglio stare con te"??
Mai più, "non posso tornare con te".
Perché potrei dirti in qualsiasi momento
quelle "ultime parole" taciute.
Ci stiamo lasciando definitivamente.

Centinaia di migliaia di grovigli,
ed il filo rosso che ci univa si è sciolto.

Lei continua ad inventare scuse e bugie.
Colpi su colpi!
Gli sciacalli ci ammazzeranno!

Immediatamente, lascia che muoia!

In questo mondo tinto di nero,
io avevo paura di vivere,
così ho camminato in modo diverso.
In questo mondo tinto
di un candido bianco,
ero felice di morire,
così ho smesso di camminare.
Ci stiamo lasciando definitivamente.

Continua...?

Cos'ha da dire questo cuore morto?
Non so che fare? Che fare?
Non so decidere.
Voglio cambiare la mia quotidianità.
Non so che fare? Che fare?
Non so che fare? Che fare?

"Il mio cuore vuole restare solo"...
quella bugia è stata di colpo
sommersa dalle lacrime.
Voglio tornare ad amare.
Non voglio perdere nient'altro.
Le "ultime parole" che davvero
volevo dire sono...

Dovevo riuscire a lasciar andare
i miei ricordi con te, allora
perché c'è una voce nel mio cuore
che mi dice "voglio rivederti",
di nuovo "voglio stare con te"??
Mai più, "non posso tornare con te".
Perché potrei dirti in qualsiasi momento
quelle "ultime parole" taciute:
ti amo come un'amica.

Continua...?

Zettai Zetsumei - MY FIRST STORY

Zettai Zetsumei - MY FIRST STORY

Album: S・S・S (2018)
Testo&musica: MY FIRST STORY
Lyrics

Zettai Zetsumei
Saisho kara dareka no kage ni
kakurete susunderya
amekaze mo abizu ni
kowakunaiga
Sonna mijimede
udatsu no agaranai
jinsei nante kuso kuraeda!
Sekkaku ten wa konna ore ni mo
ichimotsu mo ataetekureta nda
Ore no juuichigatsu wo muimina mono
nanka ni wa zettai shinaiyo

Dare ga honmono?
Dore ga honmono?
Nani ga magaimono?

Datte datte konna sekai wa
I CAN BREAK IT DOWN!!

Kimi wa saikyou saiakuna ndesho?
Mata jibungatte ni yume otte
Baka mitai! Imi anno kana?
Hitoribocchidesa
Boku wa zenshinzenrei kakete mo
itsuka ittouryoudan suru kara
Mitemitai? Nara matteteyo?
Kanarazu taosukarasa

Kyou mo katagata de "nani wo shita"
"nani wo shitenai" to
kudaranai kozeriai wo
mappiruma kara kore miyo ga
shi ni kurihirogeteiru
Sonna monogoto no
uwazumi wo sukutte usui
kouron shiteru yatsura no tame ni
sono yasui atama wo sageru tte ka?
Yokumo maa, konna ugou n
shuu wo atsumeta monda.

Dare ga honmono?
Dore ga honmono?
Nani ga magaimono?

Zutto zutto iitsuzuketa
I JUST SAY GOOD-BYE!!

Tsumi wo seishin seii tsugunatta?
Mata yotei chouwana
uso itte
Ato ga nai?
Shiranai kedo sa?
Jama sunjanee
Batsu de manshin souina kokoro ga
mata gishinanki ni ochiitteru
Nani ka nai? Kizukanaina!
Hikari ga nasasugitesa

Please calm down
Time is up
Please calm down
Time is up

I can't take it anymore!
Are you ready now?
I can't take it anymore!
Are you ready now?

Boku wa zettai zetsumei
ni natte mo
sugu ni kishikaisei wo hakaru kara
"Saigo no hi ga konai"
to omoiagatteite?

Kimi wa saikyou saiakuna ndesho?
Mata jibungatte ni yume otte
Baka mitai! Imi anno kana?
Hitoribocchidesa
Boku wa zenshinzenrei kakete mo
itsuka ittouryoudan suru kara
Mitemitai? Nara matteteyo?
Kanarazu taosukarasa
Traduzione

Situazione Disperata
Dall'inizio mi sono mosso nascosto
dietro l'ombra di qualcun altro;
anche colpito da vento e pioggia,
non avevo paura.
Che schifo di vita miserabile,
senza speranze né prospettive
sto attraversando!
Lo stesso paradiso ha dato
questa trama a qualcuno come me.
Mi assicurerò ad ogni costo che
il mio novembre abbia senso.

Chi è il pezzo forte?
Qual è il pezzo forte?
Cos'è falso?

Però, però questo mondo
io posso abbatterlo!!

Quindi tu sei il più forte, il peggiore, eh?
Stai di nuovo inseguendo da solo i sogni.
Suona stupido! Che senso ha
la solitudine?
Sai, anche il mio spirito dedicato
si spaccherà ad un certo punto.
Vuoi vedere? Puoi aspettare, allora?
Ti batterò sicuramente.

"Cos'hai fatto?" "Non ho fatto niente",
anche oggi quest'inutile
scambio di battute;
da mezzogiorno è così
che va a finire.
Sonderai la superficie
di certe cose ed abbasserai la tua testa
da quattro soldi per quelli che
discutono per delle futilità?
Non so come fai, hai riunito
una folla così disordinata.

Chi è il pezzo forte?
Qual è il pezzo forte?
Cos'è falso?

Sempre, te l'ho sempre detto...
ti dico definitivamente addio!!

Hai davvero rimediato ai tuoi peccati?
Riproponi la bugia
dell'armonia prestabilita. (1)
Non ha effetto su di te?
Davvero non lo sai?
Non t'importa.
Come punizione, il cuore pieno di
ferite cade di nuovo nel sospetto.
Ancora niente? Non te ne accorgi!
Hai perso troppa luce.

Calmati, per favore.
È il momento.
Calmati, per favore.
È il momento.

Non ce la faccio più!
Sei pronto, adesso?
Non ce la faccio più!
Sei pronto, adesso?

Anche se sono
in una situazione disperata,
cercherò di risalire.
"Non c'è nessun ultimo giorno"
...ne sei tanto sicuro?

Quindi tu sei il più forte, il peggiore, eh?
Sta di nuovo inseguendo da solo i sogni.
Suona stupido! Che senso ha
la solitudine?
Sai, anche il mio spirito dedicato
si spaccherà ad un certo punto.
Vuoi vedere? Puoi aspettare, allora?
Ti batterò sicuramente.

NOTA: (1) - L'Armonia prestabilita è un concetto fondamentale del sistema di Leibniz, che si propone di risolvere il problema dei rapporti fra l'anima e il corpo rimesso in discussione dalla scuola cartesiana che aveva escluso la possibilità di un influsso dell'anima sul corpo e viceversa. [x]

martedì 6 novembre 2018

Planetes - EGOIST

Planetes - EGOIST

Album: Extra terrestrial Biological Entities (2012)
Testo&musica: ryo (supercell)
Anime: Guilty Crown: Lost Christmas
Lyrics

Planetes
Shizuka no umi ni hitori
hirotta kaigara
mimi ni ateta
Chitto umi wo sumaseba hora
kikoete kuru kimi no messeji

Iena nakatta omoi wo
suna ni kaete wa
nami ga saratteiku

hello, hello
Koko ni iru yo
Kono monogatari no
hajimari no basho de
Yakusoku dake ga
kurikaeshite mo
anata no kioku ni
watashi wa zutto ikiteru

Kioku no umi ni shizumi
kuon no toki watashi wa yukou
Koko kara mieru chiisana hoshi to
mihaten sora ni kimi wa omotte

Kumo no kirema kagayaku
aoi furusato chiheisen
ni kieru

(ah ah ah) hello, hello
Koko ni iru yo
Kono monogatari no
hajimari no basho de
Dore dake toki ga sukiyoutomo
Anata no kioku ni
watashi wa zutto ikiteru

Wakusei ga ochiru koro
anata to watashi hikare atte
kanarazu mata aeru
ano yakusoku no basho de
hello, hello
koko ni iru yo
Denshi wo tadotte
hajimari no basho e
Yakusoku dake ga kurikaeshiteru
anata ni au tame tabi wo tsuzukeyou
Watashi wa sora kara nagare
kono monogatari no
hajimari no basho e
Sono toki futa tabi yureru darou
ano aoi hoshi de anata ni
adoritsuku kara 
Traduzione

Pianeti
Da sola sulla spiaggia silenziosa,
ho avvicinato all'orecchio
la conchiglia che avevo raccolto.
Mentre ascolto attentamente,
ecco che sento il tuo messaggio.

Scrivo sulla sabbia i sentimenti
che ti ho tenuto nascosti,
ma le onde li spazzano via.

Ehi, ehi,
sono qui.
In questo luogo dove
la nostra storia è cominciata.
Anche se restano nient'altro
che le nostre promesse,
io vivrò per sempre
nei tuoi ricordi.

Affondando nel mare dei ricordi,
mi ritrovo a trascendere l'eternità.
Guardando da qui la Terra in miniatura,
in questo universo sconfinato, ti penso.

Brillando negli spiragli tra le nuvole,
il luogo blu dove sono nata svanisce
nell'orizzonte.

(ah ah ah) Ehi, ehi,
sono qui.
In questo luogo dove
la nostra storia è cominciata.
Non importa quanto tempo passerà,
io vivrò per sempre
nei tuoi ricordi.

Quando i pianeti precipiteranno,
io e te, attraendoci a vicenda,
c'incontreremo sicuramente
nel posto della nostra promessa.
Ehi, ehi,
sono qui.
Seguendo l'elettricità,
andiamo verso il luogo dell'inizio.
Non ho altro che le nostre promesse,
ma per incontrarti continuerò il viaggio.
Piovo giù dal cielo,
verso il luogo dove la nostra storia
è cominciata.
In quel momento ci rincontreremo,
perché riuscirò a raggiungerti
su quel pianeta blu.

lunedì 5 novembre 2018

THE MORTAL - the GazettE

THE MORTAL - the GazettE

Album: NINTH (2018)
Testo: RUKI musica: the GazettE
Lyrics

THE MORTAL
She’s gone
Cross a red line
Shizumaru yoru
Tsukiotosu sono shunkan ni
nani wo megurase ikita?

Lie on
tsumi no iro wa
fumeikakuni mazari
yodomu madara

She’s gone
Cross a red line
Sono te ni nokoru zanei

Osanaki shigai to
mau uso ga warai
ukibori ni sareta jinkaku wa
shuuretsu doumou tenkyou kyogen
Atari wo umetsukushita
suzu no ne ga mujun to saru

In hell
hatenu hisou
Nagashikirenai itami ga
iki wo koroshite
shizunde iku
kotae mo naku

Warau koto sae
ubawareta hi yo

In hell
hatenu hisou
nagashikirenai itami ga
iki wo koroshite
shizunde iku
kotae mo naku
Traduzione

IL MORTALE
Se n'è andata,
superando una linea rossa.
La notte si fa silenziosa.
Nell'attimo in cui l'ho mandata via,
su cos'era concentrata la mia vita?

Continuo a mentire,
ed i colori delle mie colpe
si mescolano confusamente
fino a formare macchie irregolari.

Se n'è andata,
superando una linea rossa.
Le mie vestigia restano nelle sue mani.

Le bugie che danzano con questo
giovane cadavere ridono;
la vera essenza portata a galla è...
vile, selvaggia, pazza, falsa.
Tutt'intorno, il suono delle campane
se ne va con le contraddizioni.

All'inferno,
la tragedia non ha fine.
Il dolore che non può essere
cancellato del tutto mi soffoca
ed io comincio ad annegare,
senza nemmeno una risposta.

È il giorno in cui anche il sorriso
mi è stato strappato via.

All'inferno,
la tragedia non ha fine.
Il dolore che non può essere
cancellato del tutto mi soffoca
ed io comincio ad annegare,
senza nemmeno una risposta.

domenica 4 novembre 2018

SCARLET MASTER - Sayaka Sasaki

SCARLET MASTER - Sayaka Sasaki

Singolo: SCARLET MASTER (2018)
Testo: Sayaka Sasaki - musica: KOHTA YAMAMOTO
Anime: Senran Kagura: Shinovi Master - Tokyo Youma-hen (Opening) [Per l'anime SUB ITA visitate DZF Fansub]
Lyrics

SCARLET MASTER
Tsuranuke hiiro ni somaru
unmei wo araburu zetsubou no
naka de midaresake!

Inochi kakete mamoru kimi to
ikiru to kimeta judgeblood
Hikari kogasu chikai
watasenai
soul for one’s life

Me wo korashitemo
mienai mirai
Tobikomun da te wo totte
Ketsumatsu wa daremo
yosougai no suteeji
(You can Break your world!!)

The scarlet eyes
Ubara no michi mo nige wa shinai
Nazoru hitohira no kesshou
tatakau kimi no yokogao
utsukushisugite
kienai you ni
yakitsukeru kara

Tsuranuke
omoi yo subete iki wo tomete
Namida wa urahara afuredasu
Setsuna no nukumori wo
gyutto dakishimeta nara
Nando datte tobitateru saa
ZERO ni natte
Araburu zetsubou no hate de
tokihanate!

Hikari to kage yadosu
ikari to ai wa hyouri ittai
Higashi no kaze sasou
barabara ni koborete
Kieteyuku no musubime hitotsu

Toozakenaide tojikomenaide
Wakatta furi shite
nomikomanaide
Mayoi kitta jikan datte
Asu no jibun ni natte yuku no sa
(You just Burn my heart)

The scarlet eyes
Hitori kiri demo
osore wa shinai
Taikiken tsukinuketa junjou
Rekishi wo kaeru chikara wa
sono te no naka de
tabidatsu toki wo matteiru kara

Tsuranuke omoi yo subete
iki wo tomete
Namida wa urahara afuredasu
Zettai zetsumei mo midasu
akatsuki no yume
samenai mama de
utsutsu ni kaete

Rock on!!

Deaeta no wa guuzen janai deshou?
Me wo tojireba tsunagaru deshou?
Furueru kimi no parusu ga
tada sakenderu
Kotoba janaku egao misete

The scarlet eyes
Takanaru mune ga
nozomu kagi wa
tsuzuki wo nedaru netsujou
Tsukiyo ni somaru
sen no koe furikaeranai
kanashimi nara
okisutete survive

Tsuranuke  omoi yo subete
iki wo tomete
Namida wa urahara afuredasu
Setsuna no nukumori wo
gyutto dakishimeta nara
Nando datte tobitateru saa
ZERO ni natte
Araburu zetsubou no hate de
tokihanate!

You just Burn my heart
You can Break your world

To be...
Traduzione

PADRONE SCARLATTO
Penetriamo il destino tinto di rosso;
nell'impetuosa disperazione,
facciamo sbocciare un'alterazione!

Ho deciso che difenderò la tua vita,
vivendo con te. Giudice di sangue.
Non mancherò al mio giuramento
che brilla di luce;
la mia anima per la vita di qualcuno.

Anche se guardiamo avanti,
non vediamo il futuro.
Salta su e afferra la mia mano!
Nessuno può prevedere
la scena finale.
(Puoi infrangere il tuo mondo!!)

Occhi scarlatti
Non si sfugge al sentiero di spine.
Ne traccio i frammenti cristallizzati.
Il tuo profilo mentre combatti
è fin troppo bello;
per non farlo svanire,
lo imprimerò nella mia mente.

Penetrando ogni pensiero,
tratteniamo il fiato.
Le lacrime contraddittorie traboccano.
Se solo potessi stringere forte a me
il calore di quest'attimo...
Le tante volte che abbiamo volato,
dai, trasformiamole in zero.
Al di là dell'impetuosa disperazione,
lasciamoci andare!

Accogliamo luci ed ombre;
odio e amore sono inseparabili.
Richiamiamo i venti dell'est,
cadendo in mille pezzi.
Quel singolo nodo svanisce.

Non costringermi a starti lontano.
Posso fingere di capire,
ma non di accettare.
Pare sia giunta l'ora di smarrire la strada.
Diventiamo i noi stessi di domani.
(Non fai altro che bruciarmi il cuore)

Occhi scarlatti
Anche se siamo soli,
non dobbiamo temere.
Questa purezza perfora l'atmosfera.
Il potere di cambiare la storia
è in quelle mani, quindi aspettiamo
il momento giusto per partire.

Penetrando ogni pensiero,
tratteniamo il fiato.
Le lacrime contraddittorie traboccano.
Anche le più disperate misure sono
fuori controllo; trasformiamo
il sogno dell'alba in realtà,
senza svegliarci.

Continuiamo così!!

Il nostro incontro è stato una coincidenza?
Chiudendo gli occhi creeremo un legame?
I tuoi battiti tremanti
semplicemente gridano.
Non servono parole, mostrami un sorriso.

Occhi scarlatti
La chiave che questo cuore palpitante
desidera è una forte motivazione
per andare avanti.
Non mi volterò verso la voce forte
impressa nel chiaro di luna;
quando sentirò la tristezza,
me la getterò alle spalle, per sopravvivere.

Penetrando ogni pensiero,
tratteniamo il fiato.
Le lacrime contraddittorie traboccano.
Stringo forte a me
il calore di quest'attimo.
Le tante volte che abbiamo volato,
dai, trasformiamole in zero.
Al di là dell'impetuosa disperazione,
lasciamoci andare!

Non fai altro che bruciarmi il cuore.
Puoi infrangere il tuo mondo.

Essere...