domenica 18 maggio 2014

Kesenai Tsumi - Nana Kitade

Kesenai Tsumi – Nana Kitade

Album: 18: Eighteen [2005]
Singolo: Kesenai Tsumi [2003]
Testo&Musica: Nana Kitade, Susumu Nishikawa
Lyrics

Kesenai Tsumi
Itsumo no shisen ni kimi ga ite
kokyuu ga dekiru.
Boku ni totte nara sore dake
de mou juubun na hazu na no ni.

Chippoke na boku wa
kurikaesu ayamachi bakari.
Dore hodo tsuyosa wo te ni
shitara nani mo kizutsukezu sumu no?

Mayowazu ni kono ai wo
shinji ikite yuku
Fusagaranu kizuguchi mo
gyutto dakishimete.
Futari wa arukitsuzukeru
ato ni wa modorenai kara
Ima demo kono mune no oku
kesenai tsumi wa itamu kedo
Darling.

Ano hi ushinatta aijou ni
setsunasa wo oboe
Boku wa senmei na kono sora no
aosa ni sukoshi tomadotte.

Tatoe moshi nani ga gisei demo
tada hitotsu shinjita
Kimi no massugu na me ni
utsuru setsuna ni saita hana no iro.

Muryoku demo kono
sadame tsuyoku ikite yuku.
Te wo musubu taion wa
zutto tokeatte
Dattara issou no koto seotta
batsu nara tsurakutemo.

Moshi tatoe kimi to kono mama
Sekai no nami ni sakarau
dake da to shitemo...

Hakidashita kono koe wa
tsumi to wakattemo
Ikite yuku watashi nara iki wo
tsudzuku made.

Mayowazu ni kono ai wo
shinji ikite yuku
Fusagaranu kizuguchi mo
gyutto dakishimete.
Mayowazu ni kono sadame
ikiru ikite yuku
Kimi to nara eien mo kitto tsunagatte.
Futari de tada mae wo mite
dou ni mo naranakutatte
Soredemo kanarazu kimi wo kono te de mamoritsuzukeru
Darling.
Traduzione

Incancellabile Peccato
Ti ho sempre davanti agli occhi,
e così posso respirare.
Questo dovrebbe significare
già molto per me.

Ma sono così immatura e continuo
a fare gli stessi errori.
Quanto devo diventare forte
per non soffrire più?

Affronterò la vita credendo fermamente
in questo amore,
stringerò anche le ferite che
non potranno mai chiudersi.
Continueremo a camminare
perché non si può tornare indietro,
anche se, anche ora, sul mio cuore
ho il peso del mio incancellabile peccato,
darling.

L'amore che ho perso quel giorno
mi ha insegnato cos'è il dolore,
e ora l'azzurro di quel cielo
mi lascia un po' perplessa.

Nonostante tutti i miei problemi
ho creduto in una cosa sola,
nel colore dei fiori cresciuti nel momento
in cui si sono riflessi nei tuoi occhi.

Anche se sono così impotente
vivrò affrontando fermamente il destino.
Stringendoci le mani il calore durerà
per sempre,
e sarà così anche se riceveremo
punizioni più dolorose.

Anche se ci stiamo solo provando,
stiamo nuotando contro le onde
del mondo...

Anche se consapevolmente la mia voce
sta pronunciando un peccato
continuerò a vivere finché non potrò
respirare di nuovo.

Affronterò la vita credendo fermamente
in questo amore,
stringerò anche le ferite che
non potranno mai chiudersi.
Vivrò in eterno senza esitazioni
affrontando il destino,
sicuramente saremo legati per sempre.
E insieme guarderemo solo avanti
anche se non abbiamo altra scelta,
continuerò a proteggerti con queste mani,
con ogni mezzo,
darling.

Nessun commento:

Posta un commento