sabato 29 novembre 2014

Seiten no Mikazuki - Onmyouza

Seiten no Mikazuki – Onmyouza

Singolo: Seiten no mikazuki (2014)
Album: Raijin-sousei (2014)
Testo&musica: Matatabi
Lyrics

Seiten no Mikazuki
Karisome no shou kanaguri
Hakaru wa utage no sou.
Korogarikomishi sora wo suberu wa
Ikanaru iki nariya.

Kagayofu yami to kuragaru hikari wo
Kusanagi no tachi de tashikamite.
Sonote no bushi wo kuraedomo
Wagame ni moyuru shiden ga
hirameku.

Kurisome no souga neburi
Hakaru wa tatake no sou.
Kudaranu jyouwa nozoki subeyoku
Nanji no tori miseyo.

Kagayofu yami to kuragaru hikari wo
Kusanagi no tachi de tashikamite.
Sabaki no bushi wa itowanedo
Wagame ni moyuru shiden ga
hirameku.

Sakimidareta hana no
ikire ni kureru
Tooki koe ga toki wo
ireyo to satosu.

Tenga wo kounara ware wo
outemiyo.

Kagayofu yami to kuragaru hikari wo
Kusanagi no tachi de tashikamite.
Sabaki no bushi wa itowanedo
Majifu yaiba ni kotaeyo are.

Kagerofu tsuki wo tsutsumiyuku sora yo
Madaminu nagiyo wo motarashite.
Atawanu bushi wa sariyukumo
Saigo ni sakebu muten no
homare wo.
Traduzione

Luna crescente nel cielo blu
Liberandomi del mio vassallo,
mi allontano alla fine del banchetto.
Mi chiedo quale astro dominerà il cielo
che crolla su se stesso.

Saggerò l'oscurità scintillante e
la luce buia con la mia Kusanagi.
Dovrei ingoiare l'aconito che mi porgi,
ma nei miei occhi brilla ancora
la scintilla di una lama.

Leccando le zanne e gli artigli tinti di nero
assumi l'aspetto di un cane astuto.
La banale risata viene tagliata abilmente,
rivelando le profondità del tuo animo.

Saggerò l'oscurità scintillante e
la luce buia con la mia Kusanagi.
Potrei anche servire la giustizia,
ma nei miei occhi brilla ancora
la scintilla di una lama.

Il profumo intenso dei fiori rigogliosi
mi stordisce;
una voce lontana mi fa capire che
devo tenere d'occhio il tempo.

Se aspiri a governare, dimostra che
puoi battermi.

Saggerò l'oscurità scintillante e
la luce buia con la mia Kusanagi.
Potrei anche servire la giustizia,
la risposta scaturirà da lame incrociate.

Oh, cielo che avvolgi la luna oscurata,
donaci una pace mai vista prima.
Anche se un samurai inadatto si ritira,
piangerà orgoglioso fino alla fine
per la perdita del regno.

NOTE: la Kusanagi è una famosa spada leggendaria giapponese [x]; l'aconito è una pianta usata anticamente in campo terapeutico, ma che è anche molto velenosa. [x - x]
Il testo contiene parole antiche e ricercate (come anche le altre canzoni del gruppo) ed è un tributo ad una figura storica Giapponese, ovvero Date Masamune. [x]

2 commenti:

  1. Testo molto bello, ti ringrazio per la traduzione, sei stata velocissima! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per la richiesta, nessun problema! La canzone mi è piaciuta molto. ;)

      Elimina