domenica 5 marzo 2017

Stand by me - SPYAIR

Stand by me - SPYAIR

Album: 4 (2015)
Testo: MOMIKEN - musica: UZ
Lyrics

Stand by me
Nagai hakusen wo kita e noboru
asa no kokudou de
bokura wa yume to nani genai
kai wa noseteta
Hataraki hajime awanaku naru
hito mo ita kedo
Iitoshi ni natte
soredemo akinaide,
tonari suwatte
baka yatteru yatsura mo ite

Stand by me
kisetsu wa nagare
Otona wo miteta
bokura mo otona ni natta
Stand by me
ano hi, boku wa mada
naze ka samishikutte
naze ka iratatte
jiyuu ni kogareta keredo

Sugasugashii sora ni nemuke
samashi no kan KOOHII
GASU ketsu gimi no kibou to
HANDORU nigitte
nantoka kyou mo
Ganbatte miru dake darou

Stand by me
kisetsu wa nagare
Dekinakatta koto mo
yareru you ni natte kita
Stand by me
ano hi, boku wa mada
Nanimo nai machi wo
asa ga kuru made
samayotte ita keredo

Doko ni itatte
kawaranai mono ga atte

Stand by me
kisetsu wa nagare
Otona wo miteta
okura mo otona ni natta
Stand by me
ima no boku wa mada
nanigenai kurashi ni
zawameku mune
dokoka shounen no mama de
mama de

Stand by me
Traduzione

Restami accanto
Una striscia bianca si estendeva
verso nord, sull'autostrada,
mentre noi parlavamo
dei nostri sogni.
Avendo cominciato a lavorare,
non potevamo sempre incontrarci.
Sono diventato adulto, ma
non mi sono ancora stancato
dei ragazzi seduti accanto a me
che scherzano sempre.

Restami accanto,
mentre le stagioni cambiano.
Noi che osservavamo gli adulti,
siamo diventati adulti a nostra volta.
Restami accanto;
come quel giorno, mi sento
ancora solo ed irritato,
anche se ho la libertà
che desideravo.

Sotto al cielo sereno,
con un caffè a tenermi sveglio,
a corto di benzina, ho afferrato
il volante e la mia speranza
anche oggi, in qualche modo.
Anche se devo tenere duro...

Restami accanto,
mentre le stagioni cambiano.
Finalmente posso fare ciò
che non potevo allora.
Restami accanto;
come quel giorno,
continuo a vagare
tra le strade vuote,
aspettando il mattino.

Ovunque andrò,
alcune cose non cambieranno mai.

Restami accanto,
mentre le stagioni cambiano.
Noi che osservavamo gli adulti,
siamo diventati adulti a nostra volta.
Restami accanto;
adesso sto ancora vivendo
una vita semplice,
e da qualche parte
nel mio cuore pulsante sono rimasto
un ragazzino.

Restami accanto.

Nessun commento:

Posta un commento