martedì 11 aprile 2017

Ikite itanda yo na - Aimyon

Ikite itanda yo na - Aimyon

Singolo: Ikite itanda yo na (2016)
Testo&musica: Aimyon
Lyrics

Ikite itanda yo na
Futsuka mae kono hen de
tobiori jisatsu shita hito no
nyuusu ga nagarete kita

Chimamire seeraa
nureginu senkoo
tachimachi kokora wa
netto no ejiki

"Abunai desu kara hanare te kudasai"
sono serifu ga shuugo no
aizu na no ni na

Bakasawagi shita yatsura ga
aho mitai ni torimakutta
tsumetai asufaruto ni nagareru
ano chi no nani to mo ienai
akasa ga kirei de
kirei de

Naite shimatta nda
Naite shimatta nda
Nani ni mo shiranai
buraunkan no sotogawa de

Ikite ikite
ikite ikite ikite
ikite ikite
ikite itanda yo na
Saigo no sayonara wa
hoka no dare demo naku
jibun ni sakenda ndarou

Kanojo ga saigo ni
nagashita namida
ikita akashi no akai chi wa
nani mo shira nai otona tachi ni
2 byou de fukitorarete shimau
Tachiiri kinshi no kiiroi teepu
"dorama de shika mita koto naai"
Sonna kotoba ga tobikau naka de
Ima kanojo wa ittai nani wo
omotteiru ndarou
tooku de tooku de

Nakitakunatta nda
Nakitakunatta nda
Nagai hazu no ichi nichi ga
mou kureru

Ikite ikite
ikite ikite ikite
ikite ikite
ikite itanda yo na
Atarashii nani ka ga hajimaru toki
kietaku nacchau no ka na

"Ima aru inochi wo seiippai ikinasai"
nante kireigoto da na.
Seiippai yuuki wo furishibotte
kanojo wa sora wo tonda
Tori ni natte kumo wo tsukande
kaze ni natte haruka tooku e
Kibou wo daite tonda

Ikite ikite
ikite ikite ikite
ikite ikite
ikite itanda yo na
Atarashii nani ka ga hajimaru toki
kietaku nacchau no ka na

Ikite ikite
ikite ikite ikite
ikite ikite
ikite itanda yo na
Saigo no sayonara wa
hoka no dare demo naku
jibun ni sakenda ndarou

Sayonara sayonara
Traduzione

È sopravvissuta, vero?
Due giorni fa nei dintorni
si è sparsa la notizia di qualcuno
che si è suicidato buttandosi giù.

La sua maglia da marinaretta
insanguinata piena di false accuse.
Questa zona è subito diventata
preda di internet.

"È pericoloso, quindi state lontani"
quella frase è proprio il segnale
per far accorrere gente.

I perditempo hanno fatto
foto a volontà;
il rosso di quel sangue sparso
sull'asfalto freddo
dev'essere sembrato bellissimo,
bellissimo.

Ed io piangevo.
Piangevo.
Non sapete nulla,
voi dall'altra parte del televisore.

È sopravvissuta, è sopravvissuta,
è sopravvissuta, è sopravvissuta,
è sopravvissuta, è sopravvissuta,
è sopravvissuta, è sopravvissuta, vero?
Il suo ultimo addio,
probabilmente, l'ha gridato
unicamente a se stessa.

Le ultime lacrime che ha versato,
il suo sangue rosso che doveva
provare la sua esistenza,
sono stati cancellati in due secondi
dall'ignoranza degli adulti.
Il nastro giallo della scena del crimine
"l'avevo visto soltanto nelle serie tv".
Perché si diffondono certe parole?
Mi chiedo cosa starà pensando
lei adesso,
da molto, molto lontano.

Ed io volevo piangere.
Volevo piangere.
Un giorno che sembrava così lungo
sta già per finire.

È sopravvissuta, è sopravvissuta,
è sopravvissuta, è sopravvissuta,
è sopravvissuta, è sopravvissuta,
è sopravvissuta, è sopravvissuta, vero?
Quando qualcosa di nuovo accadrà,
per la gente sarà già tutto svanito?

"Fai del tuo meglio per vivere appieno";
sono solo belle parole.
Lei ha preso coraggio e si è lanciata
nel cielo da quell'edificio.
Era un uccello che afferrava le nuvole;
era il vento verso un posto lontano.
Si è lanciata abbracciando la speranza.

È sopravvissuta, è sopravvissuta,
è sopravvissuta, è sopravvissuta,
è sopravvissuta, è sopravvissuta,
è sopravvissuta, è sopravvissuta, vero?
Quando qualcosa di nuovo accadrà,
per la gente sarà già tutto svanito?

È sopravvissuta, è sopravvissuta,
è sopravvissuta, è sopravvissuta,
è sopravvissuta, è sopravvissuta,
è sopravvissuta, è sopravvissuta, vero?
Il suo ultimo addio,
probabilmente, l'ha gridato
unicamente a se stessa.

Addio, addio.

Nessun commento:

Posta un commento