sabato 15 aprile 2017

MATSURI BAYASHI - KEYTALK

MATSURI BAYASHI - KEYTALK

Singolo: MATSURI BAYASHI (2016)
Album: PARADISE (2017)
Testo&musica: Tomomasa Teranaka
Lyrics

MATSURI BAYASHI
Kami wo kakiageta
kimi no shigusa de
yokaze ni notta shawaa
kimi no kaori ni nokkuauto
Gakkyuu Nanbaawan no
ano ko ni muchuusa
naname ushiro no seki de
zutto yume wo miru

Bakuchiku banban happii
machiawase no ura roji
Yukata sugata no kimi ga
zutto sowasowa boku wo matteru
Sadisutikkuna hyoujou ni
haisenshiina
batsu geemu
Sora wo matta koin ni
sutto iki wo nomu

Yoru no tobari no matsuri bayashi
Senchina summer ni wa
mouiccho
tomaranai aoi hibi ruupu suru
Yoru no tobari no hitori banashi
Otona ni naru nnara mouiccho
owaranai matsuri ondo

Kami wo kakiageta kimi no shigusa ni
hajike dashita koi ga
mou houkai sunzen
3 - D
Yokaze ni notta shawaa
kimi no kaori ni
mou sun tome genkai
dote nukedasenai

Yoru no tobari no matsuri bayashi
Senchina summer ni wa
mouiccho
tomaranai aoi hibi ruupu suru
Yoru no tobari no hitori hayashi
otona ni naru nnara mouiccho
owaranai matsuri ondo

Yoru no tobari no matsuri hayashi
senchina summer ni wa
mouiccho
tomaranai aoi hibi ruupu suru
Yoru no tobari no hitori hayashi
otona ni naru n'nara mouiccho
owaranai matsuri ondo
Traduzione

FESTIVAL MUSICALE
Quel tuo gesto di sollevarti i capelli
diffonde nel vento il profumo
che hai dopo la doccia serale;
mi mette al tappeto.
Quella ragazzina prima della classe
mi faceva impazzire;
sognavo sempre di sedermi
dietro di lei, teso da un lato.

I petardi scoppiettano allegramente
nella stradina dell'appuntamento.
Indossando lo yukata,
mi aspetti imperterrita ogni volta.
La tua espressione sadica
è il pegno da pagare
per la mia storica sconfitta.
Trattengo il respiro mentre
la moneta viene lanciata in aria.

Festival musicale del velo di tenebre,
in un centimetro d'estate,
ancora una volta;
il loop dei giorni blu non si ferma.
Monologo del velo di tenebre.
Anche da adulto, ancora una volta,
sarò a capo del festival infinito.

Davanti al tuo gesto di sollevarti i capelli,
il mio amore ha cominciato
a spalancarsi, pronto a collassare,
nella 3^ D.
Il profumo che hai dopo la doccia
serale diffuso nel vento, ormai
è quasi insostenibile,
mi inebria, irrefrenabile.

Festival musicale del velo di tenebre,
in un centimetro d'estate,
ancora una volta;
il loop dei giorni blu non si ferma.
La banda musicale del velo di tenebre.
Anche da adulto, ancora una volta,
sarò a capo del festival infinito.

Festival musicale del velo di tenebre,
in un centimetro d'estate,
ancora una volta;
il loop dei giorni blu non si ferma.
La banda musicale del velo di tenebre.
Anche da adulto, ancora una volta,
sarò a capo del festival infinito.

Nessun commento:

Posta un commento