mercoledì 24 giugno 2015

Memories - GRANRODEO

Memories - GRANRODEO

Singolo: Memories (2015)
Testo: Taniyama Kisho - musica: Iizuka Masaaki
Anime: Kuroko no Basket 3rd Season (Opening #3)
Lyrics

Memories
Yowai jibun nante tokku ni
jikaku shiten da yo
sonna mon ni nareaitakunai ne.
Tatoeba zokuseken
dameda to nageku doukasen
jibun ni hi ga
tsukanu you ni.

Ikusennen mo te wo toriatte
teitaraku wo sarashi atte
zureta chaku chiten.
Waratte mieta tsumori na no ni
toonoku kyori wa so far.
Sabishii wake janai no ni
oikakeru no ni.

Boku no ai wo kurae!
Love wo kuratte miro
drive me crazy!
Dareka no risou wo hoshiten darou.
Nee kansei no seijuku nante
shitaku wa nain da.
Wakaru deshou?
Tanjun shinpashii.
Kieta me no mae no
keshiki wa aseta iro yori koi.

Toppara itai kabe no baka
takasa ni bibitte
so tired.
Katareyo jinseiron.
Freak out!
Kotoba ni suru nante muzukashii kara
Kansei wa oitsuke ya shinai.

Taikutsuna nichijou nante kurikae shite
kawari hae no shinai toutatsuten.
Egao de namida wo uragitte
shizuku otoshita memoriizu.
Sabishii wake janai no ni
Oikaketai no ni.

Bokura wa don't cryin'.
Aishiterusa zutto night & day.
Kokoro mo karada mo tenderness.
Mou omoide ga hikizutte
shimau ano goro wa ima de wa
Zatsunen firutaa ni kaketa
me no mae no
anata no kage da.
Mou inai.

Tanoshimu no ga sonna ni mo warui
koto na no kai my dalin'?
Ano goro wa nibanme ni
yokattan darou ne
Ichiban ii no wa kore kara da yo.

Boku no ai wo kurae!
Love o kuratte miro
drive me crazy!
Dareka no risou o hoshiten darou.
Nee kansei no seijuku nante
shitaku wa nain da.
Wakaru deshou?
Tanjun shinpashii.
Kieta me no mae no firutaa ni
kaketa me no mae no
anata no kage da.
Keshiki wa aseta
iro yori koi.
Traduzione

Ricordi
Di recente ho capito di essere debole,
ma non voglio abituarmi
ad una sensazione simile.
Anche se accendessi una miccia,
stanco di questo mondo statico,
sotto di me non comparirebbe
nemmeno una fiamma.

Per migliaia d'anni ci siamo tenuti
per mano, ma la triste verità è che
abbiamo raggiunto posti diversi.
Anche se volessi ridere nel vederla,
questa distanza resta vasta.
Anche se non mi sento solo,
anche se cerco di stare al passo.

Prenditi il mio amore!
Prova a prenderti il mio amore,
fammi impazzire!
Dovresti sapere cosa vuol dire avere ideali.
Non voglio affatto rinunciare
alla mia sensibile maturità.
Lo capisci, vero?
Vuol dire andare d'accordo.
Il paesaggio che svanì davanti ai miei occhi,
è più acceso di tutti gli altri colori sbiaditi.

Mi fa paura l'altezza delle mura
che voglio superare,
sono così stanco.
Per non parlare degli esseri umani.
Roba da matti!
Spiegarlo a parole è difficile,
ma non posso gestire la mia sensibilità.

Si ripeteranno i soliti giorni noiosi,
fino a non avere più miglioramenti.
Ho tradito le mie lacrime con un sorriso,
i ricordi scorrono al loro posto.
Anche se non mi sento solo,
anche se cerco di stare al passo.

Non piangiamo.
Ti amerò sempre, notte e giorno.
Con anima e corpo e tenerezza.
Ormai, in quei giorni a cui mi riportano
i miei ricordi, c'è solo
la tua ombra davanti ai miei occhi,
la intravedo nei pensieri
che tormentano la mia mente.
Non sei più qui.

Divertirsi è davvero così sbagliato,
tesoro mio?
Quei giorni sono la seconda cosa
più bella della mia vita;
la prima sta per succedere.

Prenditi il mio amore!
Prova a prenderti il mio amore,
fammi impazzire!
Dovresti sapere cosa vuol dire avere ideali.
Non voglio affatto rinunciare
alla mia sensibile maturità.
Lo capisci, vero?
Vuol dire andare d'accordo.
La tua ombra che avevo intravisto
davanti ai miei occhi,
proprio davanti a questi occhi è svanita.
Quel paesaggio è più acceso
di tutti gli altri colori sbiaditi.

Nessun commento:

Posta un commento