giovedì 16 aprile 2015

ether - Matenrou Opera

ether - Matenrou Opera

Singolo: ether (2015)
Testo&musica: Sono
Lyrics

ether
Hikari no mukou e... hikari no mukou e...

Makkana chi wo furuitata se
ikari ni mi wo makasete kita.
Onaji kizu nade tsudzukete
jidanda funde shinde iku no.

Torikaesu koto no
dekinai jikan tachi wo
hoshi gatte bakarija yasuraka ni nemurenai.

Mezasu basho ni anata ga ite
daichi ga mikata ni natta.
Tatakai wa mou mienaku natte
takumashii hi to tomoni aru.

Eien ni omoeteta nikushimi no rensa mo
mou yuruseru n janai?
Bokura wa eien janai nda.

Aishiteru to omoetanara furidashi kara
hajimeyou.
Anata ni de au koto de sekai no
kagayaki ga umareta nda.

Bokura no mama de... bokura no mama de...
Hikari no mukou e... hikari no mukou e...

Mezasu basho ni anata ga ite
daichi ga mikata ni natta.
Tatakai wa mou mienaku natte
takumashii hi to tomoni aru.
Aishiteru to omoetanara furidashi kara
hajimeyou.
Anata ni de au koto de sekai no
kagayaki ga umareta nda.
Kagayaki ni furerareru nda.

Hikari no mukou e... hikari no mukou e...
Traduzione

etere
Oltre la luce... oltre la luce...

L'indignazione a cui ho lasciato il mio
corpo è mescolata con sangue cremisi.
Accarezzando le mie stesse ferite,
morirò battendo i piedi per la frustrazione.

Desiderando soltanto quelle ore
che non potrò mai recuperare,
non riuscirò facilmente a dormire.

Tu sei in quel posto dove sono diretto,
la Terra è diventata nostra alleata.
Non riesco più a vedere le guerre,
e nemmeno il sole intenso.

Perdoneremo le catene dell'odio
che sembravano eterne?
Perché noi non siamo eterni.

Quando mi sarò convinto che ti amo,
ricomincerò daccapo.
Perché quando ti ho incontrato,
è nato anche lo splendore del mondo.

Così come siamo... così come siamo...
oltre la luce... oltre la luce...

Tu sei in quel posto dove sono diretto,
la Terra è diventata nostra alleata.
Non riesco più a vedere le guerre,
e nemmeno il sole intenso.
Quando mi sarò convinto che ti amo,
ricomincerò daccapo.
Perché quando ti ho incontrato,
è nato anche lo splendore del mondo.
Perché posso toccare quello splendore.

Oltre la luce... oltre la luce...

Nessun commento:

Posta un commento