giovedì 27 settembre 2018

evils fall - MAN WITH A MISSION

evils fall - MAN WITH A MISSION

Album: Tales of Purefly (2014)
Testo: Kamikaze Boy, Jean-Ken Johnny - musica: Kamikaze Boy
Lyrics

evils fall
Run away right now
Abandon this place
with never looking back
Alert clangs through
The fear starts to rule
Reign of insanity
continues to attack

Thick smog is around
What I see what I fear
The silence with a sound
Slight bright eyes with
ferocious lights
Never have I had
this feeling that surrounds

Black shadows from the sky up above
The force of the evil?
Whatever what it was
Plateau burning turning into hell
Far away somewhere
the ring of the church bell

Run about on Hide from the dark
Without what to do
the fate is unknown
The silence surrounds
with the clattering sound
We follow our fate
with nowhere to go

In my mind all I find
Standing alone
I believed that I stand
by my own

In my mind Overbind
Complication
I've denied all relations we have

But I belong to you
You belong to me
Now I belong to you
You belong to me

Yesterday went away
People roam and they know
there's nowhere to ascend
Dropped on the land
What is in our hand
Haunting in our dreams
are we heading to the end

The new world kicks us away
Age of the lost keeps
spitting on our face
So helpless waiting for the call
Rescue me lord as the evils fall

Someone from somewhere
breathes out his voice
To never give up
relinquish the choice
Miracles always made by our own
Comes from ourselves
and not from that throne

Haunt about dropped on the land
Though maybe crushed
one day we will stand
Now that we linger
all we believe
The courage from you
is the hope we only need

In my mind all I find
The Resignation
The fact is here and
you're the only expectation

I would cry maybe die Alone
I'm useless
With you here
I can walk on again

I belong to you
You belong to me
Now I belong to you
You belong to me

Cheap faith
We're only human race
Just break
Evacuate from all this ruthless world
And seize your fate

We're only human race
Just break
Evacuate from all this ruthless world
to seize your fate

Try to find some hope
in this world
and you run away from
the bloody whirl
Cloudy sky is above
as reality bites

Searching for one path in the dark
And I'm searching for my one way ark
Thirsty soul
Will I find out the true light?

In my mind all I find
The Resignation
The fact is here
and you're the only expectation

I would cry maybe die Alone
I'm useless
With you here
I can walk on again

I belong to you
You belong to me
Now I belong to you
You belong to me

Cheap faith
We're only human race
Just break
Evacuate from all this ruthless world
And seize your fate

We're only human race
Just break
Oblivion of all in the end
Traduzione

i mali cadono
Scappa immediatamente!
Abbandona questo posto
senza mai guardare indietro.
L'allarme risuona,
la paura inizia a prevalere.
Il regime della follia
continua ad attaccare.

Fitto smog tutt'attorno.
Ciò che vedo, ciò che temo...
il silenzio con un suono.
Negli occhi un po' chiari,
delle luci feroci.
Non avevo mai sperimentato
questa sensazione che mi circonda.

Ombre nere scendono dal cielo.
Le forze del male?
Qualsiasi cosa fosse...
l'altopiano in fiamme diventa l'inferno.
Da qualche parte, lontano,
il suono della campana della chiesa.

Correte, nascondetevi dal buio.
Senza sapere cosa fare,
il destino è sconosciuto.
Il silenzio viene circondato
dal clangore.
Seguiamo il nostro destino,
senza un posto dove andare.

Nella mia mente ci sono solo io,
in piedi da solo.
Credevo di stare in piedi
con le mie sole forze.

Nella mia mente le complicazioni
mi tengono troppo stretto.
Ho negato tutti i nostri legami.

Ma io appartengo a te,
tu appartieni a me.
Ora io appartengo a te,
tu appartieni a me.

Ieri è passato.
La gente vaga, sapendo che
non c'è un posto da scalare.
Abbiamo lasciato a terra
ciò che avevamo tra le mani.
A caccia nei nostri sogni,
ci dirigiamo verso la fine.

Il nuovo mondo ci calcia via.
L'era di chi si è perduto
continua a sputarci in faccia.
Non serve a nulla aspettare la chiamata;
salvami, signore, mentre i mali cadono.

Qualcuno, da chissà dove,
lascia uscire la sua voce:
Non arrendetevi mai,
non rinunciate a scegliere.
I miracoli bisogna sempre farseli da soli.
Dipende da noi stessi,
e non da quel trono.

Perseguitati, lasciati cadere a terra;
magari ci schiacceranno,
ma un giorno ci alzeremo in piedi.
Ora che portiamo avanti
tutto ciò in cui crediamo,
il vostro coraggio è
l'unica speranza che ci serve.

Nella mia mente, c'è solo
la rassegnazione.
Ma ecco i fatti,
tu sei la mia unica aspettativa.

Piangerò, magari morirò da solo,
sono inutile,
ma con te qui
posso riprendere a camminare.

Io appartengo a te,
tu appartieni a me.
Ora io appartengo a te,
tu appartieni a me.

Fede da quattro soldi.
Siamo semplicemente umani.
Distruggiamolo,
evacuiamo da questo mondo spietato
ed appropriamoci del nostro destino.

Siamo semplicemente umani.
Distruggiamolo,
evacuiamo da questo mondo spietato
ed appropriamoci del nostro destino.

Provi a trovare un po' di speranza
in questo mondo,
scappando da questo
vortice sanguinoso.
Il cielo nuvoloso ti sovrasta
mentre la realtà ti prende a morsi.

Sto cercando un sentiero nel buio
e sto cercando la mia arca di sola andata.
Sono un'anima assetata.
Troverò la vera luce?

Nella mia mente, c'è solo
la rassegnazione.
Ma ecco i fatti,
tu sei la mia unica aspettativa.

Piangerò, magari morirò da solo,
sono inutile,
ma con te qui
posso riprendere a camminare.

Io appartengo a te,
tu appartieni a me.
Ora io appartengo a te,
tu appartieni a me.

Fede da quattro soldi.
Siamo semplicemente umani.
Distruggiamolo,
evacuiamo da questo mondo spietato
ed appropriamoci del nostro destino.

Siamo semplicemente umani.
Distruggiamo
l'oblio, per tutti, alla fine.

Nessun commento:

Posta un commento